METEO/ Torna il sole al nord e il maltempo si sposta al sud (oggi, 20 settembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 20 settembre 2017. Torna il sole al nord del nostro paese con il maltempo che invece si sposta nel meridione per tutta la giornata.

Torna il sole al nord del nostro paese, questa è la grande sorpresa delle previsioni del Meteo. Già dal mattino si vedranno delle novità rispetto agli ultimi giorni con l’Italia letteralmente divisa in due, tagliata da una linea immaginaria in diagonale che esclude dal maltempo Toscana, Umbria e Emilia Romagna. L’unica zona del settentrione dove troveremo maggiori problemi climatici è il Trentino Alto Adige dove cadrà addirittura neve sia di mattina che di pomeriggio anche se questa non attecchirà per la presenza in contemporanea della caduta della pioggia. Sarà invece nuvoloso nel Triveneto lungo le prime ore della giornata quando ci potrebbero essere anche delle leggere precipitazioni. A farla da protagonista però sarà il sole che si farà prepotente soprattutto per quanto riguarda il pomeriggio. Le temperature minime sul nord Italia saranno attorno ai sette gradi centigradi di Aosta nella mattinata, mentre le massime arriveranno a toccare i ventidue di Bologna nel pomeriggio.

IL MALTEMPO SI SPOSTA AL SUD

Le previsioni meteo di oggi, mercoledì 20 settembre 2017, ci parlano della pioggia che si sposta al meridione. Il maltempo andrà a fare visita al sud che fino a ieri aveva vissuto ancora gli ultimi scampoli dell’estate. Si parte dalla mattina dove vedremo temporali localizzati nel centro-sud su Marche, alta Puglia, Calabria e Sicilia orientale. Nel pomeriggio forti precipitazioni colpiranno anche e soprattutto l’Abruzzo oltre la costa ionica della Puglia. E’ così che ci troveremo a vedere anche scendere le temperature con le minime che toccheranno i dieci gradi di Campobasso e Potenza nelle prime ore della giornata mentre le massime saliranno dopo pranzo comunque a ventiquattro a Catania. Sarà una giornata quindi in cui il sole bellissimo visto fino a ieri si nasconderà nel cielo con la pioggia che sarà protagonista principale del cielo di tutto il meridione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori