INCIDENTE STRADALE/ Tivoli-Roma, A1: auto in fiamme e tamponamenti a catena (oggi 22 settembre 2017)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 22 settembre 2017: traffico, viabilità ed eventuali feriti. Tivoli-Roma su A1, tamponamento a catena e auto in fiamme. Schianto anche a Palermo

Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

Nei pressi di Roma è una mattinata d’inferno per un incidente stradale “a catena” che sta letteralmente mandando in tilt l’intero traffico verso la Capitale sull’A1: come spiega Luceverde Radio, attorno alle 6.45 di stamane sono ben due gli episodi critici in pochissimo tempo che hanno bloccato il traffico tra San Cesareo e Tivoli al bivio della A1/Diramazione Roma sud e il nodo A1/A24 Roma-Teramo. Nel primo caso un incidente a catena ha coinvolti nel giro di 3 chilometri una quantità ingente di veicoli con la chiusura temporanea della corsia di sorpasso. Sul posto c’è ancora la Polizia Stradale e si cerca ancora di rimuovere tutti i veicoli incidentali e soccorrere tutti i passeggeri lievemente feriti (non ci sono emergenze in tal senso, per fortuna). In secondo luogo, nuovo incidente avvenuto poco dopo a Ponzano Romano per cause ancora tutte da determinare: un’auto è andata a fuoco dopo aver sbattuto contro il guard rail, per fortuna senza coinvolgere altre macchine in un’ora di punta per i pendolari verso il lavoro. Il passeggero è riuscito a uscire dalla vettura evitando il peggio: intanto però, code e traffico in tilt anche in questo tratto con la viabilità verso Roma ancora più bloccata.

PALERMO-MAZARA, AUTO CONTRO FURGONCINO

Mattinata complessa anche sull’autostrada in Sicilia Palermo-Mazara del Vallo: un incidente stradale ha coinvolto sia un’auto che un furgoncino che sono venuti in contatto con un violento tamponamento. L’Audi e il Ducati Daily si sono scontrati attorno alle 7 di questa mattina, bloccando poi per ore la viabilità sull’autostrada che ha proseguito al rilento fino almeno alle ore 10. Nell’impatto sono rimaste ferite due persone, un 25enne e un 52enne, ma non in gravi condizioni: come però riporta PalermoMania, un fatto insolito è successo appena dopo l’incidente. Pare infatti che «l conducente dell’Audi, dopo essere stato soccorso, sia risalito a bordo della sua auto e sia scappato, lasciando a terra i due passeggeri che viaggiavano con lui e che erano rimasti illesi», spiega l’edizione online di PalermoMania.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori