Meteo/ Sicilia, tromba d’aria a Ragusa: maltempo e autunno in mezza Italia (oggi, 24 settembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 24 settembre 2017. Torna il maltempo su tutta l’Italia, l’autunno ora è davvero iniziato. Cielo parzialmente sereno al centro-sud.

Meteo peggiorato e maltempo arrivato anche in Sicilia, dove nelle ultime ore soprattutto il Ragusano ha sofferto di forti perturbazioni e addirittura di una tromba d’aria sul porto di Marina di Ragusa e Scicli: come spiega il Quotidiano di Ragusa, la tromba d’aria comparsa nelle prime ore della mattina ha provocato a Marina di Ragusa danni soprattutto ad alcuni pali della luce caduti pericolosamente sulle auto parcheggiate del lungomare. In particolare, a Playa Grande, frazione di Scicli, caduti alcuni alberi secolari vicinissimi alle case e alla popolazione del luogo. Ma non si è fermata, la tromba d’aria ha lambito la frazione di Marina di Ragusa, toccando anche Donnalucata, frazione di Scicli, e si è diretta nell’entroterra, come spiega un dispaccio di Rai News24. Vigili del Fuoco e soccorsi sorto continua pressione per le tantissime chiamate arrivate in questa mattinata di maltempo forte lungo una buona parte di Sicilia, specchio del resto d’Italia dove il centrosud è bloccato nelle condizioni pessime del meteo, in pieno autunno ormai. (agg. di Niccolò Magnani)

L’AUTUNNO È (DAVVERO) INIZIATO

Saranno forti i temporali che si abbatteranno sul nostro paese nella giornata di oggi, domenica 24 settembre 2017. Le previsioni del tempo ci parlano del ritorno del maltempo che aveva dato una sorta di tregua al nostro paese. Già dalla mattina i temporali saranno protagonisti a settentrione con temporali molto forti sulla Toscana e piogge sparse su Emilia Romagna e Triveneto. Al centro sud il cielo sarà parzialmente soleggiato se si va ad escludere la zona della bassa Calabria e della Sicilia. Nel pomeriggio poi i temporali si abbasseranno anche sul centro del nostro paese andando a colpire anche Abruzzo e parte della Campania mentre si tranquillizzeranno le cose su Calabria e Sicilia. Le temperature sono ancora in rialzo rispetto agli ultimi giorni, le massime saranno attorno ai ventisette gradi centigradi di Catania, mentre le minime sui dodici di Perugia e Potenza. Le correnti si muoveranno da sud verso nord senza creare molti problemi, con i mari di tutta Italia che dovrebbero essere molto tranquilli.

METEO, LA SITUAZIONE DELLA PROSSIMA SETTIMANA

La prossima settimana secondo quanto raccontato dalle previsioni del tempo dovrebbero essere piuttosto tranquille con nessuna situazione di grande preoccupazione. Il maltempo infatti si presenterà a tratti, senza mai diventare insopportabile. Le temperature invece dovrebbero rimanere stabili con il termometro che salirà molto sopra i venti gradi centigradi soprattutto al sud. La giornata più piovosa sarà quella di domani con la costiera adriatica che sarà colpita in maniera piuttosto evidente. Per il prossimo weekend invece sono previste belle giornate di sole pronto a tornare protagonista e a regalare un piccolo ritorno d’estate con la possibilità anche di andare al mare. Le temperature soprattutto al sud infatti permetteranno di fare quello che probabilmente sarà l’ultimo bagno di questo 2017. Staremo a vedere poi come varieranno le situazioni realmente e se le previsioni del tempo saranno confermate dai fatti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori