GEMELLI O LA STESSA PERSONA?/ James e James: separati alla nascita hanno vissuto la stessa vita

- Paolo Vites

Due gemelli, separati alla nascita e che si sono ritrovati a 39 anni di età, hanno scoperto di aver vissuto la stessa vita. L’incredibile storia accaduto negli Stati Uniti

gemelli-uguali
I due gemelli al momento del loro incontro
Pubblicità

I gemelli, si sa ed è stato scientificamente provato, hanno numerosissime cose in comune, oltre alla somiglianza. Spesso hanno gli stessi gusti in varie cose, spesso si ammalano delle stesse malattie, spesso amano fare le stesse cose. Ma la storia che stiamo per raccontare è talmente incredibile che venga quasi il dubbio che sia inventata di sana pianta, una “fake story” insomma, ma pare proprio di no. E fa venire i brividi. E’ la storia di due gemelli abbandonati dalla madre alla nascita e dati quasi immediatamente in adozione a due famiglie diverse. E qui cominciano le cose bizzarre. Tutte e due le famiglie adottive, senza conoscersi, per qualche motivo li chiamano allo stesso modo: James. Il primo James, che di cognome fa Lewis, aveva un cagnolino che aveva chiamato Toy. A scuola andava bene in matematica e tecnologia, male in grammatica e ortografia. James Lewis sposò una donna di nome Linda, per poi divorziare e risposarsi con Betty. Chiamò il figlio James Alan, lavorò come guardia di sicurezza, possedeva una Chevrolet ed era un forte fumatore.

Pubblicità

Il fratello gemello, James Springer invece aveva un cagnolino che aveva chiamato Toy. A scuola andava bene in matematica e tecnologia, male in ortografia e grammatica. Sposò una donna di nome Linda da cui divorziò per risposarsi con una che si chiamava Betty. Chiamò suo figlio James Allen e lavorò come vice sceriffo, possedeva una Chevrolet ed era un forte fumatore. No, non si tratta di un errore tecnico di battitura, non abbiamo scritto per due volte consecutive le stesse cose. E’ proprio che vissero, senza conoscersi, la stessa vita. I due si ritrovarono nel 1979, all’età di 39 anni su iniziativa di uno dei due fratelli che aveva saputo dai genitori adottivi che aveva un gemello. I due scoprirono così di vivere nella stessa città a pochi isolati senza essersi mai incontrati e di essere andati per anni in vacanza nella stessa località della Florida, anche qui senza mai essersi incontrati. Parlando tra loro superato lo shock iniziale scopersero di avere altre cose in comune: tutti e due soffrivano di forti mal di testa, si mangiavano le unghie, fumavano la stessa marca di sigarette e bevevano lo stesso tipo di birra. Sottoposti ad alcuni test medici, i due hanno mostrato le identiche condizioni fisiche. Alcuni anni fa finalmente è successo qualcosa di diverso che non ha avuto, almeno fino ad ora, repliche: James Lewis ha divorziato anche da Betty e ha sposato Sandy. Non risulta che James Springer si sia mai risposato con una donna di nome Sandy. Per fortuna. Ah: fisicamente non si assomigliano neanche tanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori