Un bimbo rischia di annegare/ E un novello sposo si fionda in acqua e lo salva durante il servizio fotografico

- Eleonora D’Errico

Canada: bimbo rischia di annegare, novello sposo si fionda in acqua e lo salva durante il servizio fotografico. Il fotografo immortala la scena e la posta su Facebook

clayton_cook_salva_bimbo_dallannegamento_durante_il_suo_matrimonio
Sposino si tuffa in acqua per salvare bimbo che rischia di annegare (Web)
Pubblicità

Sposa bagnata sposa fortunata, recita il famoso detto. Ma nel caso di Clayton e Brittany Cook, a essere bagnato è stato lo sposino, e non per le condizioni meteo avverse, bensì perché Clayton si è tuffato nel laghetto vicino al luogo della cerimonia. Scherzi a parte, per i due sposini si è trattato di tutto fuorché di un gioco. Subito dopo la cerimonia, mentre stavano effettuando i tradizionali scatti fotografoco vicino a un ponte a Cambridge, in Ontario (Canada), Clayton ha notato che stava succedendo qualcosa di strano. Uno dei giovani ospiti della festa, un bimbo, era finito dentro al fiume e non riusciva a tornare a riva. Il novello sposo non ci ha pensato due volte e, nonostante l’abito da cerimonia, si è tuffato in acqua per metterlo in salvo. “Li stavo tenendo d’occhio perché stavano giocando un po’ troppo vicino all’acqua – ha raccontato Clayton ai media locali – Quando ho visto che uno di loro è scivolato ed era in difficoltà sono immediatamente saltato”. Il fotografo delle nozze, ha colto la palla al balzo e ha immortalato la scena, postando la foto sulla pagina Facebook Hatt Photography.

Pubblicità

LA SCENA IMMORTALATA DAL FOTOGRAFO DI NOZZE

“Inizialmente ho pensato che mio marito volesse farmi uno scherzo – ha raccontato Brittany alla BBC – Poi mi sono resa conto del pericolo. Clay è fatto così, è altruista: per questo mi sono innamorata di lui”. “Un grido speciale per lo sposo Clayton di ieri sera – ha scritto invece su Facebook il fotografo Daniel Hatt – Mentre stavo scattando delle foto della sposa, un ragazzo è stato spinto nel fiume dietro di me da un altro bambino. Quando la sposa l’ha notato, si è messa a gridare, ma Clayton era già saltato giù e lo aveva portato in sicurezza. La sua azione ha salvato il piccolo, che stava faticando per tornare a riva. Ben fatto ragazzo!” Il suo gesto, invece, è stato minimizzato dallo stesso Clayton: “Credo e spero che la maggior parte delle persone avrebbero fatto lo stesso” ha dichiarato ai media. Una storia a lieto fine, insomma, e un giorno che i due non dimenticheranno, non solo per le nozze. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori