Incidente stradale/ Firenze, tamponano e scendono dall’auto: travolti da un Suv (30 settembre)

- Dario D'Angelo

Incidente stradale: sulla strada provinciale 45 per San Giovanni Rotondo il conducente di un’auto schiantatasi contro il pullman è morto sul colpo. 

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Incidente (Pixabay)

Stavano compilando la constatazione amichevole dopo essere stati protagonisti di un incidente stradale con le rispettive auto ma per un 77enne della provincia di Benevento e un 70enne di Roma non c’è stato niente da fare quando un suv con a traino una roulotte è piombato addosso su una delle macchine in sosta travolgendoli. L’incidente, come riportato da Il Messaggero, è avvenuto sull’A1 Milano-Napoli nel tratto tra Firenze Sud e Firenze Scandicci in direzione Bologna, all’altezza del km 297. Sono rimaste coinvolte nell’impatto anche altre 3 donne, ma mentre due di queste non destano preoccupazione e sono state trasferite in ospedale soltanto per accertamenti, al contrario è più grave la figlia 41enne dell’automobilista campano deceduto. Sul luogo dell’impatto, come riferisce Autostrade per l’Italia, sono intervenute le pattuglie di Polizia Stradale e vigili del fuoco. 

SAN GIOVANNI ROTONDO, AUTO CONTRO AUTOBUS: UN MORTO

Un incidente stradale si è verificato sulla strada provinciale 45 per San Giovanni Rotondo questa mattina, sabato 30 settembre 2017. L’impatto, come riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, ha interessato un’automobile che procedeva nel senso di marcia opposto rispetto al pullman di linea delle Ferrovie del Gargano. Il conducente della vettura è morto sul colpo, mentre l’autista dell’autobus è rimasto illeso. Al contrario diversi passeggeri del pullman sono rimasti feriti in seguito all’impatto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che l’uomo alla guida della macchina abbia invaso la corsia opposta andando a schiantarsi contro il mezzo pesante. Sul posto, oltre ai carabinieri e ai sanitari del 118, si sono recati anche i vigili del fuoco e il personale di Ferrovie del Gargano che hanno utilizzato le uscite di sicurezza per far abbandonare il mezzo ai passeggeri rimasti intrappolati a bordo.

MARSALA, MUORE 17ENNE

Tragico incidente stradale sulla strada di Marsala: ha infatti perso la vita, a soli 17 anni, Vito Di Girolamo, un giovane che intorno alle 23:30 di ieri ha visto spezzarsi la sua giovane esistenza. Come riportato dal portale marsalanews.it, sono ancora pochi i dettagli sul sinistro. Non è dato sapere, infatti, se Vito abbia perso il controllo del mezzo in maniera autonoma o se invece nell’impatto sia stato coinvolto un altro veicolo. Ad accertarlo saranno i carabinieri, che ieri si sono recati sul luogo del sinistro – avvenuto nei pressi dell’incrocio che porta a Torre Sibiliana – già tristemente noto per la lunga scia di sangue lasciata negli ultimi anni. La pagina Facebook del giovane è stata presa d’assalto da decine di messaggi commossi: la comunità piange un 17enne salito in cielo troppo presto. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori