Lotto/ Estrazioni del Superenalotto e 10eLotto, 30 settembre 2017: numeri vincenti e fortunati

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto e Superenalotto di oggi 28 settembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.116/2017: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

Estrazione del lotto di sabato 30 settembre 2017, il numero 72 si propone subito come protagonista essendo stato estratto su ben quattro ruote diverse, ovvero la Nazionale e quelle di Bari, Napoli e Torino. Peraltro, sia sulla Nazionale, sia a Napoli e a Torino è stato il primo numero estratto. L’88 è stato invece estratto su tre ruote differenti, quelle di Cagliari, Firenze e Milano. Si tratta degli unici numeri estratti su più di due ruote. Sulla ruota Nazionale estratti due numeri consecutivi, il 71 oltre al 72, così come a Genova (il 70 e il 71) e a Firenze dove il primo estratto è stato il 55 ed il secondo estratto il 54. A Roma sono usciti consecutivamente il 30 e il 31, col primo che era anche il numero della giornata. Anche a Torino estrazione di due numeri successivi l’uno all’altro, il 45 ed il 46. Oltre al triplo 72, nella decina del 70 sono usciti come primi estratti il 71 a Genova, il 75 a Roma ed il 76 a Venezia. (agg. di Fabio Belli)

LA SUPER SMORFIA NAPOLETANA

Riflettori puntati sul 72 estratto su ben quattro ruote diverse in questo sabato 30 settembre del Lotto. Nella Smorfia Napoletana rappresenta lo stupore, sia in chiave positiva sia in chiave negativa a seconda del contesto del sogno. L’88, uscito invece su tre ruote diverse, rappresenta i caciocavalli nella Smorfia, e più in generale i formaggi: non tutti sanno che a seconda dei formaggi sognati cambia il significato del sogno stesso. La decina del 70 come detto l’ha fatta da padrona soprattutto per quanto riguarda i primi estratti, col 71 (l’uomo senza valore, per dirla in maniera edulcorata) estratto a Genova, mentre a Roma il primo numero estratto è stato il 75 (Pulcinella, che può rappresentare anche l’esigenza di indossare una maschera per nascondersi) e il 76 a Venezia, ovvero “la Fontana”, solitamente abbinata nei sogni a qualcosa che sta scorrendo fluidamente nella nostra vita o, in un’accezione negativa, a qualcosa che sta irrimediabilmente sfuggendo via. (agg. di Fabio Belli)

I SUPERSTAR

Chiudiamo l’analisti dell’estrazione del Superenalotto di sabato 30 settembre 2017 con gli scommettitori che hanno tentato la fortuna con il numero Superstar, che è stato nell’occasione il 71. Nessuno è riuscito a centrare il superobonus di prima e seconda categoria con il 6 stella ed il 5+1 stella, ma neanche il 5 stella. Sono stati invece 5 gli scommettitori che con la loro schedina da 4 punti hanno centrato anche il numero Superstar, portando a casa ciascuno 14mila 699 euro. 165 sono stati gli scommettitori con il 3 stella, 3 punti in schedina con il numero Superstar che hanno fruttato 1408 euro a testa. 2059 gli scommettitori che hanno centrato il 2 stella con una vincita individuale di 100 euro, 10 euro a testa invece a chi, con un punto nella propria schedina del Superenalotto, ha centrato il numero Superstar, sono stati in 10mila 750. Infine, 20mila 834 i vincitori che hanno ottenuto 5 euro ciascuno con nessun numero indovinato in schedina, ma il numero Superstar sì. Chiudiamo con i numeri estratti per il 10 e Lotto: 2-13-21-27-28-40-41-42-54-55-56-60-71-72-75-76-79-80-83-90, numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 42. (agg. di Fabio Belli)

NESSUN 6, IL JACKPOT SALE ANCORA!

Parlando dell’estrazione del Superenalotto, più immediata da analizzare di quella del Lotto e del 10eLotto di sabato 30 settembre 2017, partiamo con la combinazione vincente che è la seguente: 21-12-22-90-39-7, con numero jolly 71 e numero Superstar 45. Anche in questa estrazione nessuno ha centrato il 6 oppure il 5+1, quindi il jackpot per la prossima estrazione, prevista per martedì 3 ottobre 2017, sfonderà il muro dei 41 milioni di euro, arrivando precisamente a 41 milioni e 100mila euro. Per quanto riguarda le vincite odierne, a portare a casa la cifra maggiore sono stati i 15 vincitori con 5 punti, che hanno ottenuto 13mila 332,43 euro ciascuno. Sono stati 1368 i vincitori con 4 punti, che hanno vinto 146,99 euro a testa, mentre i vincitori con 3 punti, più numerosi per una vincita però decisamente meno remunerativa, sono stati 43mila 338 ed hanno portato a casa 14,08 euro ciascuno. Infine, ci sono stati oltre mezzo milione di vincitori con 2 punti, esattamente 518mila 543, che hanno vinto 5 euro ciascuno. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

I numeri vincenti del Lotto, 10eLotto e Superenalotto di oggi sono ormai noti. Diffusi dai monopoli di stato i numeri sono pronti a trasformare qualcuno di voi (o qualcuno di noi) in fortunati vincitori. Insomma, tutto è pronto per capire se i nostri metodi di selezione dei numeri del Lotto, 10eLotto e Superenalotto sono stati efficaci o se anche questa volta… vinceremo la prossima. Voi fatecelo sapere e ricordatevi in ogni caso di controllarli anche in ricevitoria. E ora pronti con matita ed occhiali, leggete qui:

Estrazione 10eLotto n°117 del 30/09/2017

2 – 13 – 21 – 27 – 28 – 40 – 41 – 42 – 54 – 55 – 56 – 60 – 71 – 72 – 75 – 76 – 79 – 80 – 83 – 90

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 42

 (I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 117 del 30/09/2017

COMBINAZIONE VINCENTE 21 12 22 90 39 7

NUMERO JOLLY 71 SUPERSTAR 45

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°117 del 30/09/2017
NAZIONALE 72 85 71 49 82
BARI 42 27 56 52 64
CAGLIARI 41 72 79 88 36
FIRENZE 55 54 88 21 15
GENOVA 71 28 70 39 3
MILANO 2 90 12 84 88
NAPOLI 72 13 70 19 89
PALERMO 40 80 57 20 86
ROMA 75 83 30 85 31
TORINO 72 60 46 45 41
VENEZIA 76 21 3 39 66

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Si chiude un’altra settimana e si saluta settembre con una nuova estrazione di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Il tempo passa, ma non cambiano gli obiettivi dei giocatori: vincere è l’unica cosa che conta, anche perché riuscirci può davvero cambiare la vita. Aspettative e speranze si legano in un intreccio che solo la dea bendata può sbrogliare. E chissà se la sua caccia ai numeri ritardatari darà i frutti: finora il 76 su Cagliari si è confermato il numero “latitante” del Lotto, visto che viaggia a 159 turni di assenza. Ma stasera potrebbe regalarci un colpo di scna pure il 68, che su Genova è arrivato a 158 assenze. Sull’ultimo gradino del podio che riguarda i centenari c’è l’8 su Roma, a quota 102 concorsi mancanti. Nella lista dei grandi assenti c’è spazio anche per il 67 su Cagliari, che potrebbe fare capolino prima di diventare centenario, visto che è a 94 assenze. Il 20 sulla ruota di Cagliari invece a è 92 estrazioni di ritardo, lo stesso che può vantare il 58 su Torino. (agg. di Silvana Palazzo)

CRESCE L’ATTESA PER L’ESTRAZIONE

Le previsioni per il Lotto, Superenalotto e 10eLotto parlano di forti piogge di premi con intensi rovesci di denaro. Prepariamoci allora ad un’estrazione particolarmente scoppiettante, perché abbiamo a che fare con concorsi particolarmente generosi. Le statistiche parlano chiaro, perché i numeri non mentono: nell’ultimo appuntamento del Lotto è stata premiata Roma, dove un fortunato giocatore ha vinto poco meno di 24mila euro con una schedina di 10 euro. I numeri 3-18-30 sulla ruota della Capitale gli hanno permesso di battere cassa con tre ambi e un terno. Festa anche a Ravenna, dove è stata realizzata una vincita da 16mila euro, e a Barrali, in provincia di Cagliari, dove il fortunato vincitore ha incassato ben 15mila euro. Chu pensa che il 10eLotto sia un gioco meno generoso si sbaglia di grosso, visto che c’è stato un tris di vincite da oltre 21mila euro a Lauria, in provincia di Potenza. Il fortunato giocatore aveva puntato solo due euro su 8 numeri! Ma anche a Napoli e Umbertide, in provincia di Perugia, è stata festa: in questi due casi i fortunati hanno trionfato grazie a sei numeri su un’estrazione frequente.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Se appartenete a quella schiera di giocatori del Lotto e simili che non hanno una serie di numeri fissi da giocare, allora appartenete di certo a quella categoria di persone che cercano un “segno” dalla realtà che vi circonda. Sperate, per farla breve, che l’ispirazione sopraggiunga da un momento ad un altro e per tradurre i segnali esterni vi affidate, ovviamente alla Smorfia. Noi proviamo a darvi una mano, segnalandovi uno dei casi di cronaca più curiosi della giornata di oggi e provando a “parafrasare” il tutto con l’aiuto della Smorfia, rigorosamente napoletana. Il fatto che ha colpito la nostra attenzione parla di una signora che ha dato ospitalità a 20 cani nella sua villa con giardino: dopo aver suscitato l’attenzione dei vicini di casa, però, la donna (residente a Verdello) si è vista arrivare a casa la polizia locale. Gli agenti le hanno comminato una salata multa di 300 euro per “non aver comunicato al sindaco di essere in possesso di un così alto numero di animali d’affezione”. Se questo fatto di cronaca ha colpito anche voi, ecco cosa consiglia la Smorfia napoletana: il cane, 6, il sindaco, 62, la multa, 63, la polizia, 53, e la villa, 29. Come numero Oro scegliamo quegli impiccioni dei vicini, 81.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Si viaggia verso somme importanti al Superenalotto: il Jackpot è salito a 40,1 milioni di euro dall’ultima estrazione. Il premio di prima categoria continua a crescere di pari passo con le ambizioni degli appassionati. Qualcuno oggi riuscirà a indovinare la sestina fortunata? Qualcuno nell’ultimo appuntamento ci è andato davvero vicino: lo dimostrano i quattro 5 che sono stati realizzati, ognuno dei quali ha fruttato poco meno di 40mila euro ai fortunati vincitori. Si sono dovuti accontentare di 333,48 euro a testa i 483 giocatori che hanno invece centrato il 4. Del resto a loro è andata meglio rispetto a chi ha realizzato il 3: le vincite in questo caso sono state 17825, ognuna delle quali da 27,41 euro. Poco più di 5 euro invece sono finiti nelle tasche di coloro che hanno fatto il 2: in questo caso i tagliandi fortunati sono stati ben 288337. Generose anche le quote relative al Superstar: il 3 stella è stato associato a 80 schedine per vincite di 2.741,00 euro a testa. Per i 2 stella invece cento euro tondi tondi: in questo caso le vincite sono state 1380.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Uno dei dilemmi che assillano chi sfida la sorte, nella speranza di trionfare al Superenalotto, prima di un’estrazione è il seguente: come spenderei il Jackpot in caso di vittoria? Inutile dire che molti giocatori utilizzerebbero gran parte della vincita per sistemare questioni importanti, estinguere un mutuo, pagare gli studi ai figli o comprare una casa o una macchina nuova. Poi, però, c’è anche la categoria che va alla voce “sfizi”, da non sottovalutare. Se siete alla ricerca di un’idea simpatica in vista dell’estrazione di stasera, ecco che in vostro soccorso arriva la nostra rubrica. Prendiamo spunto da Kickstarter, il portale che attraverso una raccolta fondi cerca di dare la prima spinta necessaria allo sviluppo delle invenzioni ritenute più utili e popolari dalla comunità. Ha molto solleticato la nostra curiosità Embr Wave, il termostato personalizzato che sarà in grado di farvi sentire caldo o freddo all’occorrenza. Come? Indossando quello che ad un occhio inesperto sembrerà nulla di più che un orologio da polso. Non esisterà più, insomma, che d’estate diciate che state morendo di caldo, o che d’inverno vi ritroviate a congelare per casa. Basterà un tocco sul vostro finto orologio per regolare la temperatura che più gradite. Un modo oculato per spendere il vostro jackpot, non credete?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori