Meteo/ Primi segnali d’autunno, temperature più fresche e nuovi temporali in arrivo (oggi, 4 settembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 4 settembre 2017. Torna il sole in tutta Italia con comunque qualche nuvola. Il Ciclone Poppea può essere considerato ormai alle spalle.

Le previsioni del tempo per oggi preannunciano un inizio di settimana decisamente più fresca ovunque, grazie a Poppea che ha contribuito a spazzare la torrida estate italiana. Questa prima settimana di Settembre porta con sé i segnali iniziali della stagione autunnale in arrivo ma allo stesso tempo preannuncia anche il ritorno dei temporali e del maltempo. Per oggi però le piogge saranno tutto sommato limitate e localizzate sui settori alpini e prealpini del Triveneto. Secondo gli esperti de IlMeteo.it, il cielo tempo oggi sarà stabile anche se con cielo nuvoloso. Più fresco ovunque ma quasi senza precipitazioni degne di nota. Al Nord sarà più soleggiato con cielo che però tenderà a coprirsi verso il pomeriggio con rovesci su Alpi e Liguria. Il peggioramento nella notte toccherà in particolare l’Emilia Romagna. Al Centro tenderà ad essere parzialmente nuvoloso con locali rovesci in Sardegna. Poco nuvoloso invece al Sud. I venti saranno ovunque deboli e localmente moderati. A segnare questo inizio di settimana saranno soprattutto le temperature molto gradevoli e che oscilleranno tra i 9 ed i 22 gradi in media, con picchi fino a 30 gradi nelle Regioni meridionali. Tuttavia tenderanno a seguire un lento aumento con valori che si manterranno nella media del periodo o appena superiori. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

ARCHIVIATO IL CICLONE POPPEA

Cosa dicono le previsioni meteo di oggi? Il Ciclone Poppea può essere considerato ormai alle spalle e nonostante le previsioni del tempo ci parlino di cielo instabile un po’ ovunque sicuramente quello che abbiamo visto in questo ultimo weekend era solo un’anticipazione dell’autunno. Al momento infatti la situazione è quella classica di fine estate, con sole e temperature in ribasso e così dovrebbe essere per tutta la settimana fino a venerdì quando invece il cielo tornerà ad essere burrascoso. Staremo a vedere quando poi dovremo dare ormai l’addio definitivo all’estate con tutte le belle situazioni che ne conseguono che sono rimandate all’anno prossimo. Sicuramente però settembre e è un periodo da godersi al cento per cento perché nonostante si possa andare ancora al mare non ci sarà più il caldo intenso vissuto negli ultimi tre mesi. Quest’estate 2017 è infatti stata calda come non accadeva da tantissimo tempo, stabilendo dei record che hanno sorpreso un po’ tutti.

PIOGGIA SOLO SUL VENETO

Dopo un weekend di pioggia intensa un po’ ovunque le previsioni del tempo ci parlano di precipitazioni solo sul Veneto nella giornata di oggi lunedì 4 settembre 2017. La giornata si aprirà con una mattinata piuttosto tranquilla con sole soprattutto al centro sul versante tirrenico mentre nel pomeriggio si rifaranno vive le precipitazioni appunto sulla regione a nord est della nostra nazione. Le temperature sono in discesa rispetto alle ultime settimane con le minime che saranno sui dodici gradi centigradi di Potenza nella mattinata, mentre le massime saliranno sui ventotto di Palermo e Catania nel pomeriggio. Da nessuna parte vedremo il Mercurio nel termometro salire sopra i trenta gradi. Le correnti, così come i venti, si muoveranno in maniera piuttosto varia con situazioni anche di allerta per quanto riguarda il mare. Non sarà dunque propriamente una giornata nella quale decidere di andare a fare un bagno al mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori