METEO/ Giornata varia con precipitazioni ma anche sole (oggi, 6 settembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 6 settembre 2017. Sarà una giornata varia dal punto di vista del clima. Domenica però attenzione all’arrivo di forti temporali.

meteo_nuvole_1_lapresse_2017
Meteo Pasqua e Pasquetta - La Presse

Parte l’allerta meteo per domenica prossima quando si parla di intensi temporali soprattutto al centro su Toscana e Lazio. Sull’Europa centrale infatti passerà un profondo ciclone che per fortuna sarà solamente in transito e non persistente. Attenzione anche al vento che sarà molto forte soprattutto sulla Sardegna. Situazione complicata anche per quanto riguarda Venezia dove ci sarà una situazione di acqua alta. Addirittura si inizieranno a vedere le prime nevicate che dovrebbero andare a colpire oltre agli 8000 metri sulle Alpi. Attenzione quindi a queste variabili situazioni che avevamo lasciato nei ricordi ormai da un po’ di tempo con un’estate dove praticamente non ha piovuto mai e dove abbiamo vissuto delle giornate di sole limpido e cielo sempre col sole. L’autunno però ormai è alle porte anche se non è da escludere un ritorno d’orgoglio dell’estate che si potrebbe affacciare a metà settembre per il suo ultimo saluto prima di cedere veramente il passo.

GIORNATA VARIA PER IL METEO

La giornata di oggi, mercoledì 6 settembre 2017, sarà molto varia dal punto di vista delle previsioni del tempo. La mattinata ci farà vedere un cielo sgombro da nuvole al sud con sole e anche temperature abbastanza alte, mentre al nord vedremo precipitazioni su Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige. Nel pomeriggio la situazione peggiorerà un po’ ovunque con forti temporali su Friuli Venezia Giulia e le precipitazioni che diventeranno più importanti anche sul Trentino Alto Adige. Inoltre prevista pioggia anche sulla parte Levante della Liguria. Al centro-sud poi il cielo saluterà il sole per tornare ad essere assai nuvoloso. Le temperature minime saranno registrate nella mattinata con quindici gradi centigradi su Potenza, mentre le massime le vedremo nel pomeriggio quando il termometro toccherà i trenta gradi su Bologna e Bolzano, sfiorandoli invece a Bari e Catania. Le correnti invece saranno piuttosto tranquille e si muoveranno in maniera varia, senza creare grossi problemi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori