SUORA RAPPER/ Video, artista d’eccezione davanti al Papa in Colombia

Suora rapper,artista d’eccezione davanti al Papa in Colombia. Suor Maria Valentina a Bogotà si esiibrà davanti al Santo Padre: il rap la sua arma d’evangelizzazione

06.09.2017 - Fabio Belli
papa_francesco_bergoglio_saluto_vaticano_lapresse_2017
Foto LaPresse

Papa Francesco arriverà in Colombia dal 6 al 10 settembre. Un evento molto atteso in una comunità estremamente cattolica come quella del paese latino americano, che accoglierà senza ombra di dubbio il Santo Padre con tutti gli onori. Ma non è finita qui, perché ci sono delle sorprese che il Papa sicuramente apprezzerà. Come quella che a Bogotà sta preparando Suor Maria Valentina de Los Angeles: infatti si tratta di una sorella estremamente abile come rapper, e sarà proprio un rap dedicato a Papa Francesco il regalo che la suora ha ideato per l’evento dell’arrivo del Papa in Colombia il prossimo 6 settembre. Per Suor Maria Valentina la strada è il luogo ideale per praticare l’evangelizzazione, e così sarà anche di fronte a Papa Francesco a partire dal prossimo 6 settembre, visto che la suora-rapper è stata scelta per accompagnare il gruppo che si occuperà dell’intrattenimento musicale di Papa Francesco durante la trasferta.

“IL RAP, MEZZO STRAORDINARIO”

Suor Maria Valentina è molto conosciuta in Colombia per aver già partecipato ad un programma televisivo in cui ha dato sfogo alle sue qualità da rapper, dimostrando un’attitudine straordinaria. E in alcune interviste si è dimostrata ben decisa a farsi apprezzare anche dal Papa in persona, convinta che apprezzerà la sua arte: “E’ quello che il Papa ci invita a fare, ovvero essere gioiosi e allegri, a essere una comunità, di toccare i poveri, di essere semplici e quale modo migliore di farlo se non con la musica? Quello che è fantastico del rap è che resta facilmente in testa e quando c’è la profondità della verità, di Cristo, è ancor più penetrante. Il mio sogno è essere una buona religiosa prima di tutto e poi fare musica. Vorrei arrivare alla gente e far sì che non si innamorino di me ma di Gesù”. E a 28 anni, l’incontro con il Papa potrebbe essere per Suor Maria Valentina l’emozione più grande della sua vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori