Incidente stradale/ Raccordo Anulare Roma: schianto moto-furgone, morto centauro (18 gennaio 2018)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale: le ultime notizie di oggi, 18 gennaio 2018, e gli aggiornamenti. Roma, Grande Raccordo Anulare, moto contro furgone: morto centauro. Brenta, scontro frontale.

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

A Roma questa mattina mezzo traffico sul Grande Raccordo Anulare è stato bloccato per un gravissimo incidente occorso tra una moto e un furgone, con il motociclista che purtroppo ha avuto la peggio. Bilancio mortale per lo scontro avvenuto attorno alle ore 10 in carreggiata interna poco prima dello svincolo A1 Roma-Firenze: un camion si è scontrato, per cause ancora tutte da accertare, contro un motocicletta e il centauro purtroppo è stato sbalzato a metri di distanza sbattendo troppo violentemente si durante l’impatto che in atterraggio. È morto poco dopo e l’intervento del 118 in pieno GRA non è servito a nulla purtroppo: «Sul posto le ambulanze del 118, gli agenti della polizia stradale ed il personale Anas. Per consentire i soccorsi sono state attuate delle deviazioni in loco con la viabilità deviata temporaneamente sulla sola corsia di sorpasso», spiega Roma Today che ricorda come ci sono volute almeno tre ore per ristabilire il traffico veicolare normale sulla tangenziale attorno alla Capitale. (agg. di Niccolò Magnani)

BRENTA, SCONTRO FRONTALE E TRE FERITI

Un incidente stradale è avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì 18 gennaio 2018, a Caldonazzo, in Valsugana. L’allarme per i soccorsi è scattato alle 8.20 circa in seguito ad uno scontro frontale, in località Brenta, nei pressi della pizzeria Al Sole. Un’auto proveniente da Borgo ha sbandato e invaso la corsia opposta, finendo la sua corsa contro un’altra vettura. Tre persone sono rimaste ferite, due delle quali sono state trasportate al pronto soccorso del Santa Chiara. I soccorritori sono intervenuti sul posto con tre ambulanze e un’automedica. Stando a quanto riportato da L’Adige, sul posto si è recata immediatamente anche una pattuglia della polizia locale Alta Valsugana per coordinare le operazioni, effettuare i rilievi e gestire il traffico, particolarmente intenso in quella zona a quell’ora. E infatti non sono mancati i problemi al traffico in entrambe le direzioni, per questo le auto sono state deviate sull’altra sponda del lago.

GENOVA, 24ENNE SI SCHIANTA CON LO SCOOTER

Un giovane di 24 anni è rimasto coinvolto all’alba di oggi, giovedì 18 gennaio 2018, in un incidente stradale a Genova, avvenuto all’imbocco della Strada Aldo Moro a Sampierdarena. Ora si trova ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Galliera. Secondo la ricostruzione fatta dagli agenti della Municipale, il ragazzo stava viaggiando in direzione centro quando ha perso il controllo del suo scooter, per motivi ancora da chiarire, cadendo rovinosamente sull’asfalto. Soccorso da un’ambulanza del 118, il giovane è stato trasportato in ospedale in codice rosso ed è stato subito sottoposto ad esami. Stando a quanto riportato da Genova Today, ciò che preoccupa particolarmente i medici è il trauma cranico che il ragazzo ha riportato nella caduta. Le sue condizioni però sono fortunatamente meno gravi di come apparivano subito dopo l’incidente stradale. Sottoposto ad una tac, è ora ricoverato sotto osservazione. Nelle prossime ore i medici decideranno cosa fare per stabilizzare il quadro clinico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori