TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Macerata, sisma M 2.5 a Pieve Torina (ore 11, 17 ottobre 2017)

- Dario D'Angelo

Terremoto oggi, 20 gennaio 2018: una scossa di magnitudo 2.5 sulla scala Richter si è verificato a Pieve Torina, in provincia di Macerata (dati INGV in tempo reale)

terremoto_09_pixabay
Terremoto oggi nelle Marche

Una scossa di terremoto si è verificata in provincia di Macerata nelle prime ore di questo sabato 20 gennaio 2018. Il sisma (avvenuto alle 4:07), come riportato dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), ha fatto registrare una magnitudo di 2.5 sulla scala Richter. L’epicentro è stato localizzato a pochi km da Pieve Torina, per la precisione nel punto di coordinate geografiche corrispondente a latitudine 43.06 e longitudine 13.03, con ipocentro individuato ad una profondità nel sottosuolo di 10 km. Questo l’elenco completo dei centri abiatati situati nel raggio di 20 km dall’origine del terremoto: Pieve Torina (MC), Muccia (MC), Pievebovigliana (MC), Fiordimonte (MC), Serravalle di Chienti (MC), Monte Cavallo (MC), Camerino (MC), Fiastra (MC), Sefro (MC), Acquacanina (MC), Pioraco (MC), Visso (MC), Ussita (MC), Fiuminata (MC), Castelraimondo (MC), Bolognola (MC), Caldarola (MC), Serrapetrona (MC), Cessapalombo (MC) e Preci (PG).

SISMA M 2.0 AD AGRIGENTO

L’ultimo terremoto di una certa entità verificatosi in Italia in ordine di tempo ha avuto luogo in provincia di Agrigento. Come riportato dalla sala sismica di Roma dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il sisma – di magnitudo 2.0 sulla scala Richter – è stato registrato alle ore 9:17 di oggi, sabato 20 gennaio 2018. L’epicentro della scossa è stato localizzato nel punto di coordinate geografiche corrispondente a latitudine 37.7 e longitudine 13.02, con ipocentro individuato ad una profondità di 12 km. Questo l’elenco completo dei comuni situati nel raggio di 20 km dall’origine del sisma: Santa Margherita di Belice (AG), Montevago (AG), Salaparuta (TP), Poggioreale (TP), Sambuca di Sicilia (AG), Menfi (AG), Partanna (TP), Contessa Entellina (PA), Santa Ninfa (TP), Gibellina (TP), Giuliana (PA) e Roccamena (PA).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori