Incidente stradale/ Genova, auto contro scooter: centauro in ospedale in codice rosso (oggi, 23 gennaio)

- Dario D'Angelo

Incidente stradale, oggi 23 gennaio 2018: una perpetua di 86 anni è stata centrata in pieno a Noale, era appena uscita da casa. Dopo l’impatto è stata sbalzata fuori dall’abitacolo..

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Ancora un incidente stradale nel racconto quotidiano de ilsussidiario.net, nella speranza che questa volta non si debba parlare di una nuova vittima. Come riportato da Genova Today, teatro dello scontro tra un’automobile ed uno scooter è stata piazza Lido di Pegli, nel capoluogo ligure. Nel sinistro, verificatosi intorno alle ore 11 di questa mattina, è statp il conducente del mezzo a due ruote, che è stato trasferito in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi. Le sue condizioni, al momento del trasferimento in ambulanza, destavano preoccupazione tra i sanitari. Sul luogo dell’incidente, oltre che la Croce Verde Pegliese, anche la polizia municipale. Spetterà ai vigili cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto al fine di attribuire eventuali responsabilità per l’incidente stradale verificatosi in mattinata a Genova. (agg. di Dario D’Angelo)

NOALE, VENEZIA: PERPETUA MUORE SUL COLPO

Era appena uscita di casa con la sua Fiat 500 vecchio modello, quando una perpetua 86enne di Noale è stata centrata in pieno dalla Volkswagen Passat guidata da un 50enne che stava sopraggiungendo lungo la strada Noalese proprio in quel preciso istante. La donna, Assunta Masiero, è stata sbalzata fuori dall’abitacolo della sua vettura per la forza d’urto terminando nel fosso poco distante prima che la sua 500, ribaltatasi, le finisse sopra schiacciandola. Come riportato da Il Gazzettino, la vittima era molto conosciuta a Noale (Venezia) per essere la perpetua della parrocchia di Briana. Tra i primi ad accorrere sul luogo dell’incidente il figlio Michele, che ha allertato i soccorsi, risultati purtroppo inutili. Sul caso indagano i carabinieri ma da una prima ricostruzione sembra che la donna abbia tagliato la strada all’automobilista di mezza età, rimasto illeso ma evidentemente sotto shock. 

ANZIANO INVESTITO A BOLOGNA

Un altro anziano sfortunato protagonista di un incidente stradale nella giornata di ieri dopo la perpetua di Noale, questa volta a Bologna. Come riportato da Il Resto del Carlino, l’81enne Giovanni Alemanno è stato investito intorno alle 7 di mattina mentre attraversava sulle strisce in via della Barca. L’uomo è morto poco dopo essere arrivato, in gravissime condizioni all’Ospedale Maggiore di Bologna. Stando ad una prima ricostruzione da parte della polizia municipale, l’anziano è stato centrato in pieno da un’auto che in quel momento procedeva in direzione periferia e sbalzato, con violenza, sull’asfalto. Fin dall’arrivo sul luogo del sinistro da parte dell’ambulanza del 118 le condizioni di Alemanno sono apparse gravissime: l’uomo è deceduto dopo essere stato ricoverato nel reparto di Rianimazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori