Incidente stradale/ Genova, schianto camion-auto sulla Sopraelevata: passeggeri incastrati (oggi 24 gennaio)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 24 gennaio 2018: Genova, schianto auto-camion sulla Sopraelevata; passeggeri incastrati nella vettura. L’Aquila, schianto sulla SS17

incidente_stradale_schianto_auto_lapresse_2017
Incidente stradale (LaPresse)

Pericoloso incidente stradale avvenuto pochi minuti fa a Genova sulla Sopraelevata che attraversa la città e la “divide” tra il porto e lo splendido lungomare: a seguito di un forte incidente tra un camion e una vettura, la strada Aldo Moro all’altezza di Piazzale Kennedy risulta completamente bloccata con pronto intervento dei Vigili del Fuoco e della Stradale per provare a liberare i passeggeri incastrati nell’auto. Le lamiere del camion sono entrate a sfondare il paraurti della vettura e per questo motivo le operazioni di recupero sono più complesse del previsto: nel frattempo traffico completamente bloccato su tutta la Sopraelevata nell’ora di punta della mattina. Si registrano ingenti rallentamenti e l’accesso per la direzione ponente della strada sopraelevata è ridotta ad una corsia: pericoloso l’incidente anche per la posizione, con per fortuna nessun detrito caduto sulle strade appena sotto e nessun danno ingente capitato agli stessi passeggeri coinvolti nello schianto.

L’AQUILA, SCHIANTO IN SS17: TRE AUTO COINVOLTE

Da Genova a L’Aquila, mattinata complessa per gli incidenti stradali cittadini: attorno alle 8 di questa mattina, secondo quanto riferisce il Messaggero, sulla strada statale 17 è avvenuto un forte incidente all’altezza dei centri commerciali della zona di Bazzano. Impatto forte tra una Opel Astra e un furgone bianco che nello schianto si è completamente capottato finendo di fianco su un albero a ciglio strada: vi sono almeno tre feriti, di cui uno in maniera seria (il conducente del furgoncino), subito trasportato in ospedale San Salvatore con l’ambulanza. Stando alle prime indiscrezioni sulla dinamica dell’incidente, pare che l’Opel procedeva in direzione San Gregorio appena dietro ad una utilitaria che stava rallentando per girare a sinistra: per cause ancora da chiarire, l’Astra tampona l’utilitaria e di fatto invade la corsia opposta dove in quel momento arrivava il furgone che non può evitare l’impatto violentissimo. «Ovviamente la circolazione stradale, nell’ora di punta, ha risentito dell’incidente essendo quella una strada molto trafficata e importantissima per i collegamenti, ed è rimasta bloccata per il tempo necessario a portare via i mezzi e a soccorrere le persone», conferma ancora il Messaggero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori