Terremoto oggi/ INGV ultime scosse: Marche, sisma M 2.4 a Macerata (ore 10.04, 26 gennaio 2018)

- Emanuela Longo

Terremoto oggi, 26 gennaio 2018: doppia scossa di magnitudo 2.2 e 2.4 sulla scala Richter si è verificata nella provincia di Macerata (dati INGV in tempo reale).

terremoto_03_pixabay
Terremoto oggi (Foto: da Pixabay)

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata alle prime luci dell’amba nella mattinata di oggi, venerdì 26 gennaio, a 5 km a Sud di Fiordimonte, in provincia di Macerata, nella Marche. Erano le 6:21 quando una scossa di magnitudo 2.4 è stata segnalata dalla Sala Sismica INGV di Roma che ha localizzato il nuovo sisma nelle seguenti coordinate geografiche: 43 di latitudine e 13.09 di longitudine, ad una profondità di 10 km. Il terremoto è avvenuto a 32 km a Est di Foligno, a 59 km a Est di Perugia e a 60 km a Nord Est di Perugia. Numerosi i Comuni prossimi all’epicentro e che sono rientrati nella cosiddetta “zona rossa” avvertendo più di altri la nuova scossa di terremoto. Ecco quali sono: Fiordimonte (MC), Pieve Torina (MC), Ussita (MC), Fiastra (MC), Visso (MC), Monte Cavallo (MC), Pievebovigliana (MC), Acquacanina (MC). Tra gli altri Comuni che si sono collocati appena fuori la zona più sensibile, segnaliamo Muccia (MC), Bolognola (MC), Castelsantangelo sul Nera (MC), Preci (PG), Serravalle di Chienti (MC), Camerino (MC), Sarnano (MC), Sellano (PG), Cessapalombo (MC), Caldarola (MC).

SISMA M 2.2 A CASTELSANTANGELO SUL NERA (MACERATA)

Ulteriore scossa di terremoto si è verificata oggi sempre nella provincia di Macerata, nelle Marche, ma a 2 km a Nord di Castelsantangelo sul Nera. Il sisma è stato avvertito precisamente alle ore 7:48 ed ha avuto magnitudo pari a 2.2. Ecco quali sono state le coordinate geografiche esatte: 42.91 di latitudine e 13.16 di longitudine, ad una profondità di 8 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV di Roma esattamente a 37 km a Est di Foligno, a 53 km a Nord Ovest di Teramo ed a 57 km a Nord Est di Terni. Ecco quali sono stati Comuni più vicini all’epicentro: Castelsantangelo sul Nera (MC), Ussita (MC), Visso (MC) e Preci (PG). Appena fuori la zona rossa troviamo anche i Comuni di Bolognola (MC), Acquacanina (MC), Fiastra (MC), Montemonaco (AP), Norcia (PG), Fiordimonte (MC), Montefortino (FM), Monte Cavallo (MC), Montegallo (AP), Pieve Torina (MC), Pievebovigliana (MC), Amandola (FM), Sarnano (MC), Sellano (PG) ed infine Arquata del Tronto (AP). Al momento non sono stati segnalati danni a cose e/ o a persone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori