Cologno Monzese, incendio in azienda chimica/ Video ultime notizie, allarme nube tossica, fumo visibile a 10km

- Emanuela Longo

Cologno Monzese, maxi incendio in azienda chimica: brucia capannone. Fiamme alte e nube nera visibile a 10 chilometri di distanza nella zona Nord di Milano.

incendio_cologno_monzese_facebook
Cologno Monzese, maxi incendio

Nel pomeriggio di oggi, martedì 9 ottobre, è divampato un maxi incendio nella zona di viale Spagna, a Cologno Monzese, in provincia di Milano. Secondo le prime testimonianze giunte dai residenti della zona, le fiamme sarebbero divampate all’interno di un capannone destando sin da subito grande preoccupazione, soprattutto in seguito alla grande nube nera visibile anche a distanza elevata. Sul posto sono prontamente giunte le squadre dei vigili del fuoco del capoluogo lombardo che sono attualmente al lavoro al fine di spegnere il maxi rogo. Secondo quanto reso noto dal quotidiano Il Giornale nell’edizione online, l’incendio sarebbe scoppiato poco prima delle 19.00 ed avrebbe subito provocato una enorme e densa nube nera ben visibile in diverse aree a Nord di Milano. Le fiamme sarebbero nate in un capannone di un’azienda chimica di Cologno Monzese. A bruciare, i magazzini della Policril di viale Spagna, nel quartiere industriale che sorge nei pressi della tangenziale Est.

INCENDIO A COLOGNO MONZESE: ALLARME NUBE TOSSICA

Quando l’incendio di grosse dimensioni è divampato, pare che nel capannone dell’azienda di plastiche di viale Spagna a Cologno Monzese non ci fosse nessuno. Sul posto, tuttavia, sono prontamente giunte oltre alle forze dell’ordine anche le ambulanze che si sono occupate di prestare i primi soccorsi ai residente della zona. A fare molta paura sarebbe la grande nube nera ed il sospetto di sostanze tossiche nell’aria causate dall’imponente incendio. L’alta nube sarebbe visibile a ben 10 chilometri di distanza dal luogo del rogo e alla luce della colonna di fumo è facile intuire come a bruciare sarebbe una grande quantità di materiale presente nel capannone, quasi certamente materie plastiche. I vigili del fuoco sono giunti non solo da Milano ma anche da Cologno Monzese, Sesto San Giovanni e dalla Brianza. Secondo le prima informazioni i soccorritori farebbero fatica ad entrare nell’area interessata e questo lascia ipotizzare ad operazioni di spegnimento tutt’altro che semplici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori