LOTTO/ Estrazioni 17 novembre 2018, numeri vincenti Superenalotto e 10eLotto: la Smorfia e le “figlie di Zeus”

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 17 novembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.138/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

17.11.2018, agg. il 18.11.2018 alle 14:55 - Morgan K. Barraco
lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Dopo il “mancato” Jackpot del Superenalotto, il consueto appuntamento con la smorfia napoletana ci permette di accendere i riflettori sul 9, che rappresenta la figliolanza. Se vi è capitato di sognare i vostri figli o quelli di altri, allora è arrivato il momento di giocare questo numero al Lotto. Intanto è tra quelli fortunati dell’ultima estrazione. Potete puntare sul 9 anche se avete sognato una notte con la luna o un uomo brutto, una tasca o il Papa in trono. Per i più religiosi si tratta di un numero ricco di significato, perché è il simbolo del miracolo in quanto doppio del tre e quindi della trinità. Nella mitologia greca, invece, nove erano le muse, figlie di Zeus, alleate di poeti, musicisti e artisti. Ma dietro il 9 si nasconde un significato più profondo, cioè il tempo della gestazione e quindi può essere tradotto come il simbolo del compiersi di un ciclo, concetto che ritroviamo anche in numerologia. Tutte queste credenze potrebbero aver influenzato la smorfia napoletana, che associa il 9 ai figli, frutto della gestazione e persone su cui riversare attenzione e protezioni. Ma le associazioni della smorfia affondano in una tradizione popolare non scritta, quindi non ci sono certezze se non che questo numero rappresenta ‘a figliata. (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI DEL LOTTO

C’è un nuovo centenario tra i numeri ritardatari del Lotto, dopo le statistiche del Superenalotto: si tratta del 46 su Palermo. Ha raggiunto l’importante nell’ultimo concorso della settimana. Ma non è lui a guidare la classifica dei ritardatari: in vetta c’è sempre l’82 su Firenze che è arrivato a 192 assenze. Dopo l’estrazione di sabato 17 novembre 2018, il 54 su Torino può consolidare il suo secondo posto con le sue 123 assenze, mentre il 50 su Torino manca da 119 concorsi. C’è il 48 su Cagliari che invece segue al quarto posto con 105 ritardi, mentre l’80 resta al quinto posto con un’assenza in meno. Tra i numeri ritardatari del Lotto c’è il 36 su Genova che da poco è diventato centenario, e infatti con l’ultima estrazione ha raggiunto le 101 assenze. Per quanto riguarda invece gli ambi delle serie classiche più ritardatari, Agipronews segnala la decina 90-9 su Torino che non si vede da 44 estrazioni, mentre la cadenza 0 su Venezia manca 82 concorsi, infine la figura 7 su Cagliari non si vede da 54 appuntamenti. (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Estrazione senza “6” per il Superenalotto nel concorso di sabato. E questo vuol dire che il Jackpot può continuare a crescere in vista della prossima estrazione: varrà infatti 66,1 milioni di euro. Il premio di prima categoria è il più alto in Europa. Sarà ancor più allettante allora la settimana prossima tentare la fortuna. E si spera sia la volta buona visto che quest’anno ci sono state solo due vincite per quanto riguarda il “6”. Ma nel concorso del 17 novembre c’è stato comunque un giocatore particolarmente fortunato. Non potrebbe essere definito diversamente visto che il suo unico “5” vale 205mila euro. La vincita è stata realizzata a Gragnano, in provincia di Napoli, con una schedina convalidata in una cartoleria di via Sorrentino. Non possono lamentarsi coloro che hanno centrato il “4 stella”: le schedine vincenti in questo caso sono sei, ognuna delle quali frutta 33mila euro ai fortunati del Superenalotto. E poi ci sono i “3 stella” da poco più di duemila euro. In questo caso sono ben 108 le schedine fortunate. (agg. di Silvana Palazzo)

TUTTI I NUMERI VINCENTI DI LOTTO E SUPERENALOTTO

Numeri vincenti per Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Puntuali come ad ogni estrazione, i monopoli di stato hanno dato il responso di questo sabato che si avvia verso la sera con il suo consueto carico di speranza. Riusciremo a diventare finalmente ricchi? Certo centrare il bersaglio grosso del jackpot del Superenalotto è il sogno di tutti, ma anche un bel terno (magari con centenario) al Lotto porterebbe davvero ottime risorse nelle nostre tasche, come pure la sequenza vincente del 10eLotto. E allora, cosa sperare? Certo, possiamo far poco oltre a sperare di essere fortunati, ma chissà che prima o poi la costanza nella giocatina sia davvero premiata. E allora dal canto nostro, vi facciamo il nostro migliore in bocca al lupo e vi ricordiamo di controllare come sempre il vostro tagliando anche in ricevitoria.

Estrazione 10eLotto n°138 del 17/11/2018
2 – 5 – 6 – 7 – 9 – 10 – 23 – 31 – 33 – 36 – 38 – 44 – 55 – 56 – 59 – 61 – 62 – 74 – 79 – 83
Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari):
7
Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari):
7 – 33

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 138 del 17/11/2018

COMBINAZIONE VINCENTE
54 82 5 53 38 3

NUMERO JOLLY
9
SUPERSTAR
4

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°138 del 17/11/2018
NAZIONALE 64 12 31 9 32
BARI 7 33 44 54 71
CAGLIARI 56 7 36 86 62
FIRENZE 23 83 38 65 2
GENOVA 31 10 60 4 83
MILANO 9 6 51 10 39
NAPOLI 2 10 13 58 43
PALERMO 5 79 48 75 15
ROMA 59 55 85 64 2
TORINO 74 62 46 39 48
VENEZIA 56 61 34 84 40

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

La settimana di estrazioni si conclude con quelle di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Oggi è infatti in programma un nuovo appuntamento con la fortuna. E non si può escludere la possibilità di avere belle sorprese anche sul fronte dei numeri ritardatari. La caccia è ai numeri vincenti, ma tra questi stasera potrebbero esserci anche quelli che non si fanno vedere da diversi concorsi. Pensiamo ad esempio all’82 su Firenze, il massimo ritardatario del Lotto con i suoi 191 turni di assenza. Uscirà tra i numeri vincenti o proseguirà la sua corsa verso un traguardo clamoroso come quello delle 200 assenze? Tra i centenari c’è anche il 54 su Torino, che invece manca da 157 estrazioni. Al terzo posto l’86 su Bari con i suoi 122 concorsi di ritardo. Tra i numeri ritardatari c’è anche il 50 su Torino, che è arrivato a quota 118 assenze. Invece il 48 su Cagliari segue con 104 ritardi, con un’assenza in più rispetto all’80 su Genova. Fresco centenario è il 36 su Genova, mentre oggi potrebbe raggiungere questo traguardo il 46 su Palermo, visto che nell’ultima estrazione del Lotto ha raggiunto le 99 assenze. (agg. di Silvana Palazzo)

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Ultima chiamata della settimana per gli appassionati di Lotto, Superenalotto e 10eLotto, dopo le estrazioni di giovedì: il concorso di questa sera chiuderà le porte del week end firmato Sisal. Un’ultima estrazione prima di volare verso una nuova settimana di giochi: come sono andati gli ultimi appuntamenti? Rivediamo i premi grazie alla statistica dello scorso giovedì, che regalano un primo posto in classifica al Lotto e ad un fortunello di Bolzano. Vinti 50.596 euro con opzione Lottopiù e quattro numeri centrati su cinque. Motta Visconti, in provincia di Milano, conquista invece la seconda posizione con 45 mila euro in premio grazie ad un terno, mentre 44.250 euro ad un appassionato di Sarmene, in provincia di Treviso, sempre con un terno. In tutti e tre i casi si parla della ruota Nazionale e della medesima tripletta formata da 7-17-77. Le vincite annuali salgono invece a più di 970 milioni di euro, di cui 9,6 milioni vinti solo nell’ultima estrazione. Per il 10eLotto il giocatore più fortunato proviene da Potenza, dove si è registrata la vincita di 20 mila euro. Vittoria gemella anche per un appassionato di Aprutino, in provincia di Pescara. 10 mila euro a testa inoltre per Altamura, in provincia di Bari, e Campobasso. Le vincite generali di quest’anno oltrepassano la soglia di 3,8 miliardi di euro, di cui più di 25,1 milioni registrati nell’ultimo appuntamento.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

Continua imperterrito la sua rotta il Jackpot del SuperEnalotto, che è riuscito ancora una volta a schivare tutti gli aspiranti vincitori. Il montepremi è di 65,1 milioni di euro per il concorso che si terrà questa sera, dove grazie all’estrazione dei nuovi numeri vincenti scopriremo se qualcuno degli appassionati sarà il fortunello più invidiato dagli italiani. In attesa del concorso, rifacciamoci gli occhi controllando la statistica dello scorso giovedì: le quote secondarie sono rimaste stabili, segnalando ancora una volta i picchi più bassi della storia del gioco. Al primo posto il 4+ con oltre 25 mila euro e 2 vincitori, contro i poco più di 23 mila euro centrati da sette giocatori grazie al 5. Il premio del 3+ è di 2.220 euro ed i vincitori sono 108, mentre 648 tagliandi vincenti realizzano il premio da 256,47 euro del 4. Si prosegue con 3 e 2: il bottino del primo è di 22,20 euro ed è stato centrato da 22.569 vincitori, mentre nel secondo caso il premio è di soli 5 euro, indovinato da 318.995 appassionati. Terminiamo come sempre la classifica con la tripletta standard, con premi fissi. Il 2+ è stato imbroccato da 1.534 giocatori, a cui va il bottino da 100 euro, mentre 9.405 appassionati hanno centrato l’1+ del valore di 10 euro. Infine abbiamo i 21.155 vincitori dello 0+, che hanno vinto i 5 euro canonici.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Ad un solo passo dal concorso del SuperEnalotto di questa sera e ovviamente dal Jackpot. Abbiamo ultimato tutti i compiti previsti per partecipare alla gara? Sicuramente qualche appassionato dall’occhio lungo avrà persino già pensato a come investire una parte della somma ottenuta grazie alla sestina vincente. Una decisione che trova d’accordo la nostra Rubrica, anche oggi al fianco di KickStarter per parlarvi di un progetto interessante. Amante dei droni, non potrete lasciarvi sfuggire Hover 2. Il dispositivo rivoluzionario dotato di Camera Passport per riprese in 4k, un controllo fino a 5 km in volo e autoframe che permette di catturare qualsiasi immagine aerea in ogni momento. Senza parlare delradar ottico che mette a fuoco anche durante movimenti ad alta velocità e segue qualsiasi soggetto a prescindere dal percorso e dalle deviazioni su strada. Il tutto per un goal di oltre 87 mila euro da realizzare in 42 giorni. Anche se l’iniziativa è stata lanciata su KickStarter da soli dieci giorni, ha avuto un ottimo riscontro: le offerte finora sfiorano i 500 mila euro.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Siamo ad un solo passo dai premi del Lotto, grazie all’estrazione che avverrà fra poche ore. Molti appassionati della Sisal attendono solo questo momento prima di affrontare il week end di relax o di lavoro, a seconda degli impegni personali. C’è persino chi ha già in mente come festeggiare, dal ristorante per una cena di lusso fino ad una vacanza last minute. Non c’è limite alla fantasia e soprattutto alle speranze quando si parla di numeri vincenti. Meglio premunirsi del tagliando con la nostra combinazione preferita ed anche se non abbiamo in mente alcun numero da giocare, possiamo partecipare comunque al concorso. Come? Semplice, affidandovi alla nostra Rubrica ed alla visionaria smorfia napoletana, a cui abbiamo già sottoposto una news interessante. Parliamo di scalate, arrampicate, vette impressionanti. Gli scalatori amatoriali sono sparsi in tutto il mondo, ma uno in particolare ha ricevuto in regalo non solo una vista mozzafiato, ma anche una scena inaspettata. Dopo aver scalato una montagna di 2.500 metri, lo scalatore ha trovato infatti ad attenderlo un gatto. In realtà l’animale si trovava sul posto per riposarsi, anche se rimane il mistero di come abbia potuto raggiungere una vetta così alta. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo la montagna, 70, lo scalatore, 38, il gatto, 3, la sorpresa, 70, ed il riposo, 59. Come Numero Oro scegliamo invece l’ossigeno, 41.



© RIPRODUZIONE RISERVATA