Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: inceneritori, ancora polemiche tra Lega e M5s (19 novembre 2018)


- Matteo Fantozzi

Ultime notizie di oggi, ultim’ora: ancora polemiche tra Lega e Cinquestelle, Probabile svolta nelle indagini per l’omicidio di Daphne Caruana Galizia (19 novembre 2018).

Reddito di cittadinanza, Luigi Di Maio al Senato
Luigi Di Maio al Senato (LaPresse)

Un’altra domenica ad alta tensione quella appena trascorsa in seno al Governo giallo-verde. Entrambi i due vice premier sembrano trovare più punti di scontro che di contatto, e nella giornata odierna si sono punzecchiati svariate volte. Il tema principe è sempre quello della gestione dei rifiuti, con i Grillini che non sembrano voler acconsentire alla creazione di termovalorizzatori. Da parte sua Salvini cerca di sponsorizzare la creazione di nuove strutture, puntando sulla sicurezza dei moderni impianti, e sottolineando che una corretta gestione dei rifiuti contribuirebbe a far risparmiare soldi ai cittadini. La tensione inoltre è stata esasperata dall’incontro tra Salvini e Berlusconi, con Di Maio che afferma che al governo andrà tutto bene fin quando il leader del carroccio non chiederà qualcosa per il capo di Forza Italia.

Ultime notizie, Minniti si candida alla guida del Partito Democratico

Ha sciolto la riserva l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti che è ufficialmente in corsa per la guida del suo partito. L’accelerazione è stata figlia della “presunta” rinuncia di Maurizio Martina, l’attuale reggente, e della presentazione delle candidature di Matteo Richetti, Cesare Damiano e Francesco Boccia oltre a quelle di Nicola Zingaretti. Per Minniti comunque al di la della vittoria conta che la partecipazione alle prossime primarie sia alta, e che in caso di sua vittoria si superi il 51% degli iscritti, l’ex guardiasigilli vede infatti alto il rischio dell’ennesima spaccatura, spaccatura che non sarebbe digerita dagli iscritti. Minniti ha inoltre escluso un eventuale collaborazione con la senatrice Teresa Bellanova, una collaborazione molto chiacchierata dall’ala “Renziana” del partito.

Ultime notizie, probabile svolta nelle indagini per l’omicidio di Daphne Caruana Galizia

Un importante organo di informazione maltese ha reso noto che fonti della polizia stanno attivamente ricercando tre persone, esse sono ritenute mandanti dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia, la giornalista anti corruzione uccisa con una bomba nell’ottobre dello scorso anno. Per l’omicidio sono in carcere da qualche mese tre piccoli delinquenti locali, le forze dell’ordine pungolati dall’opinione pubblica stanno però cercando di capire chi ha dato l’ordine di commettere l’attentato. Il caso potrebbe minare il governo maltese, stante che la giornalista era un acerrima nemica dell’attuale primo ministro.

Ultime notizie, gli azzurri in amichevole contro gli Stati Uniti

Dopo lo scialbo 0-0 contro il Portogallo l’Italia torna in campo per affrontare domani in amichevole gli Stati Uniti d’America. Gli azzurri si schiereranno in campo con diverse novità rispetto alla gara valida per le Nations League. In porta sarà confermato Gianluigi Donnarumma, che insieme a Leonardo Bonucci e Nicolò Barella sarà uno dei tre confermati rispetto alla gara di sabato. In difesa vedremo al centro della difesa Daniele Rugani con Mattia De Sciglio a destra ed Emerson Palmieri a sinistra. In cabina di regia troveremo Roberto Gagliardini e al suo fianco oltre al calciatore del Cagliari anche Lorenzo Pellegrini. Davanti la punta di riferimento sarà Kevin Lasagna, assistito da Domenico Berardi e Matteo Politano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA