Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: sfuma con un tweet l’incontro USA-Russia (30 novembre 2018)


Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Alta tensione USA-Russia. Prova di forza tra procura di Roma e servizi segreti egiziani (30 novembre 2018).

30.11.2018 - Matteo Fantozzi
Trump e Macron
Parigi, Donald Trump e Emmanuel Macron (LaPresse, 2018)

Si innalza la tensione tra gli Stati Uniti D’America e la Russia, con il presidente americano Donald Trump che annulla il bilaterale con Vladimir Putin, bilaterale programmato dopo il G20 che si terrà nelle prossime ore in Argentina. Tutto nasce dalla crisi Russia-Ucraina, crisi che ancora non si è risolta, e che vede in carcere alcuni marinai ucraini prelevati dalle forze armate russe. Trump nel suo immancabile Tweet si rifà alla carcerazione dei marinai, affermando che non gli sembra giusto dare corso all’incontro. Immediata la risposta della Russia, per bocca del portavoce presidenziale, Dmitry Peskov, che ironicamente afferma che “Putin avrà più tempo a disposizione”.

Ultime notizie, ancora sotto pressione la famiglia Di Maio

Dopo le accuse di lavoro nero arrivano altre pesanti accuse nei confronti della famiglia del Vice Premier, nonché ministro del Lavoro Luigi Di Maio. Gli agenti della polizia municipale di Mariglianella hanno effettuato un sopralluogo in alcuni terreni di proprietà del padre del Ministro, l’accertamento svolto anche con l’ausilio di alcuni tecnici comunali, serviva ad accertare se sul terreno fossero stati commessi abusi edili. Nella location come se non bastasse sono stati ritrovati alcuni depositi di inerti non autorizzati, nonché quattro piccoli manufatti abusivi. I vigili hanno per questo sequestrato una porzione di terreno, gli atti saranno trasmessi immediatamente alla procura competente per territorio. Da parte sua il capo politico del Movimento Cinque Stelle si dice… tranquillo.

Ultime notizie, continuano senza sosta le ricerche di Silvia Romano

La polizia Keniota continua senza sosta la ricerca della cooperante italiana Silvia Costanza Romano. La 23 enne rapita mentre era impegnata in un azione umanitaria, sarebbe ancora in una zona vicina al luogo del rapimento, i malviventi allo scopo di nasconderla le hanno probabilmente tagliato le treccine per poi nasconderle il volto sotto un niqab, il tradizionale vestito mussulmano. Intanto confermata la notizia che alcuni agenti dell’intelligence italiana sono sul posto, allo scopo di supportare la polizia locale. Del caso si sta occupando direttamente il governo Keniota, l’esecutivo per bocca del portavoce si dice molto preoccupato della sorte della nostra connazionale, stante che era da tanto tempo che non si assisteva ad un rapimento perpetrato a danno di stranieri.

Ultime notizie, prova di forza tra procura di Roma e servizi segreti egiziani

L’ennesimo fallimento del vertice tra polizia italiana e egiziana relativamente al rapimento e alla morte di Giulio Regeni, porterà probabilmente ad un’inusuale richiesta da parte della procura di Roma. I PM di piazzale Clodio hanno infatti intenzione di iscrivere nel registro degli indagati sette agenti segreti egiziani. Gli 007 sarebbero coloro che pedinavano in maniera costante il nostro giovane connazionale, questo è almeno quello che emerge dall’analisi dei tabulati telefonici operati dai tecnici dei carabinieri e della polizia italiana. Con i giudici si schiera anche il presidente della Camera dei deputati Roberto Fico, con l’esponente grillino che definisce molto coraggiosa l’iniziativa dei giudici.

Ultime notizie, archiviata l’Europa domani si torna in campo per la Serie A

La tre giorni di Europa si è chiusa ieri e oggi è già giorno di vigilia per la Serie A. Si torna infatti in campo domani con tre sfide. Alle 15.00 sarà il momento di Spal-Empoli, mentre alle 20.30 si giocherà Sampdoria-Bologna. Alle ore 18.00 invece vedremo uno dei big match di giornata e cioè Fiorentina-Juventus. La partita più importante si disputerà però domenica alle ore 20.30 quando sarà il momento allo Stadio Olimpico della sfida Champions Roma-Inter. Dopo la vittoria in Europa League invece sarà il momento alle 12.30 di Milan-Parma. Completano il turno domenicale Frosinone-Cagliari, Sassuolo-Udinese e Torino-Genoa alle 15.00, con Chievo-Lazio alle 18.00. La giornata però sarà completata con il monday night Atalanta-Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA