Lotto/ Estrazioni 10 dicembre 2018, numeri vincenti Superenalotto e 10eLotto: la Smorfia e la ‘caruta’

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto e Superenalotto del 10 dicembre: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.147/2018: ultime notizie, aggiornamenti e tutte le vincite di giornata

lotto_superenalotto_giochi_estrazioni_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Capita spesso mentre si dorme di avere la sensazione di cadere, una sensazione spiacevole che vi fa sobbalzare nel letto nel mezzo della notte. Tutto questo ha un numero per la smorfia napoletana, è il 56, ma nel Lotto è interpretabile sia quella reale che onirica. Quella sognata deriva da uno stato d’animo di profonda insicurezza, infatti rappresenta la paura di cadere in disgrazia o di ritrovarsi di fronte ad un baratro. Questo episodio comunque è emotivamente significativo, anche per questo gli appassionati del Lotto lo esorcizzano giocando. Anche nella realtà capitano cadute clamorose, come quelle che provocano le risate degli amici, anche in questo caso va giocato il 56. Ma questa espressione si può riferire a molte cose, beh in tutti questi casi va giocato solo se il riferimento è stringente ed importante. Il 56 però può essere giocato anche in situazioni meno dolorose, come quando si sogna o si incontra un fruttivendolo. (agg. di Silvana Palazzo)

I CENTENARI

Dopo il Superenalotto, arrivano importanti conferme dal punto di vista statistico per quanto riguarda l’ultima estrazione del Lotto. Il 54 su Torino si è infatti confermato massimi ritardatario nel concorso di “recupero” di lunedì 10 dicembre. Il numero capolista ha accumulato 167 assenze. Alle sue spalle ci sono il 50 su Torino, che manca da 128 estrazioni, e il 48 su Cagliari, che invece fa registrare 114 assenze. Fuori dal podio l’80 su Genova, ad una lunghezza per quanto riguarda le assenze. Il 36, sempre su Genova, è invece a quota 110 estrazioni di ritardo. Segue il 46 su Palermo con 109 ritardi, il 66 su Bari che invece manca da 106 estrazioni, mentre il 65 su Torino è a quota 104. A chiudere la classifica il 78 e 41, entrambi su Torino, tutti e due a 102 assenze. Per quanto riguarda gli ambi delle serie classiche più ritardatarie, la decina 60-69 su Torino manca da 41 turni, la cadenza 0 su Venezia invece è tornata dopo 90 concorsi, mentre la figura 7 su Cagliari è assente da 63 appuntamenti. (agg. di Silvana Palazzo)

NUMERI FORTUNATI

Estrazione inusuale per il Lotto e il Superenalotto al lunedì, ma non sono mancati i numeri fortunati. In particolare, si è fatto notare il 56 che ha fatto tris di ruote nell’ultimo concorso. Si tratta di quelle di Cagliari, Milano e Palermo. Ci sono poi altri sei numeri fortunati, ma due sono statisticamente curiosi perché usciti entrambi sulle stesse due ruote: ci riferiamo al 79 e al 63, avvistati su quelle di Genova e Torino. Sempre sulla ruota ligure è uscito l’81, che però si è sdoppiato con la ruota di Napoli. Invece il numero 86 si è fatto in due con le ruote di Palermo e Torino, mentre il 60 si è fatto vedere su quelle di Firenze e Venezia. E infine il 49, uscito sulle ruote di Palermo e Nazionale. Chissà se qualcuno tra questi numeri ha fatto la fortuna di qualche appassionato del Lotto, regalandogli un’opportunità che non pensava di avere. E se così non fosse, c’è sempre la prossima estrazione… (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Non ha avuto successo l’assalto al “6” del Superenalotto nell’estrazione di lunedì 10 dicembre: nessuno ha indovinato la sestina fortunata. Questo vuol dire che per la nuova estrazione il montepremi sale a 75,2 milioni di euro, premio più alto in Europa e al decimo posto nella storia del gioco. Ma il concorso non è andato in “bianco” per tutti: ci sono infatti dei giocatori che possono fare festa. Ci riferiamo ad esempio ai quattro fortunati giocatori che hanno realizzato il “5” e che vincono poco meno di 50mila euro a testa. Non è andata benissimo anche per quanto riguarda le quote relative al Superstar. Il premio più alto che è stato vinto è quello relativo al “3stella” che vale 2.554,00 euro e che è stato ottenuto da 97 giocatori fortunati. Il mese di dicembre volge al termine, e così il 2018, ma siamo ancora a quota due “6” per quest’anno. Gli appassionati del Superenalotto però non mollano… (agg. di Silvana Palazzo)

NUMERI VINCENTI ESTRATTI

Torna stasera l’estrazione del Lotto e del Superenalotto (senza dimenticare il 10eLotto) con il recupero dell’Immacolata. Puntuali come ad ogni estrazione, infatti, i monopoli di stato hanno diffuso i risultati e i numeri che potranno segnare la differenza tra una vita normale e quella, molto più sfavillante, almeno all’apparenza, dei vincitori – chissà – del jackpot del Superenalotto o di qualche bel terno secco con centenari del Lotto o di una qualche bella vincita del 10eLotto. E allora pronti a inforcare gli occhiali e a controllare i vostri tagliandi, armati del nostro “in bocca al lupo” e dal nostro consueto consiglio di controllare in ogni caso il vostro tagliando anche in ricevitoria.

Estrazione 10eLotto n°147 del 10/12/2018

10 – 11 – 14 – 16 – 21 – 32 – 33 – 46 – 49 – 56 – 58 – 60 – 62 – 63 – 65 – 74 – 82 – 86 – 87 – 89

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari):

32

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari):

32 – 58

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 147 del 10/12/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

73 – 88 – 7 – 52 – 87 – 37

NUMERO JOLLY

44

SUPERSTAR

66

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°147 del 10/12/2018
NAZIONALE 17 23 49 40 41
BARI 32 58 10 25 13
CAGLIARI 89 21 62 56 64
FIRENZE 60 33 44 78 22
GENOVA 63 82 81 79 72
MILANO 74 56 28 61 30
NAPOLI 14 65 81 84 69
PALERMO 49 56 47 86 9
ROMA 11 16 13 4 67
TORINO 86 46 71 79 63
VENEZIA 60 87 42 90 26

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Eccoci anche in questo giorno di recupero con la consueta rubrica che – senza trascurare Superenalotto e 10eLotto – si dedica ai numeri ritardatari del Lotto. E numeri ritardatari orfani da ormai due turni del numero 82 sulla ruota di Firenze, capolista di questa speciale classifica estratto quando aveva collezionato ormai 199 assenze. Adesso in testa c’è la coppia di Torino composta dal numero 54 (166 assenze di fila dai numeri estratti) e dal numero 50, secondo a quota 127. In terza posizione troviamo il numero 48 sulla ruota di Cagliari (113), tallonato ad una sola lunghezza dal 80 sulla ruota di Genova (112). Quinta piazza per il numero 36, ancora una volta sulla ruota di Genova (109), seguito dal numero 46 sulla ruota di Palermo a quota 108. Completano la top ten dei numeri ritardatari il 66 sulla ruota di Bari (105), il 65 sulla ruota di Torino – assente da 103 turni consecutivi dagli estratti – e appaiati a quota 101 i numeri 60 e 78, rispettivamente sulle ruote di Venezia e Torino.

CRESCE L’ATTESA PER LA PROSSIMA ESTRAZIONE

Siamo sempre più vicine al Natale, ma l’aria di festa interesserà prima il Lotto, il Superenalotto e il 10eLotto. L’estrazione di questa sera sostituirà infatti l’appuntamento storico del sabato, annullato per via della Festa dell’Immacolata, lasciando come ultimi risultati disponibili quelli di giovedì. Gli appassionati del gioco Sisal potranno però partecipare alla lotteria oggi, con la speranza che regali qualche emozione in più ai fortunati in gara. L’estrazione di ieri ha visto invece la ruota di Bari al primo posto della classifica delle vincite del Lotto, visto che un appassionato di Brescia ha centrato oltre 67 mila euro grazie ad una quaterna. Secondo posto per un terno su Napoli e giocato da un vincitore partenopeo, per un premio del valore di 22.500 euro. Quaterna di San Donà di Piave, in provincia di Venezia, per il terzo posto, con una giocata su Tutte le ruote e del valore di 21.660 euro. Il montepremi annuale continua a superare la soglia di 1 miliardo di euro, mentre l’ammontare di ieri è di più di 7 milioni. Sul podio del 10eLotto troviamo invece due vincite a pari merito. Entrambe con un bottino da 20 mila euro e registrate ad Alghero, in provincia di Sassari, per quanto riguarda l’8 con opzione Doppio Oro. Il secondo vincitore è invece di Carmagnola, nel Torinese, con 9 numeri indovinati. Al terzo posto infine i 10 mila euro imbroccati da un appassionato di Genova grazie ad un 7. Le vincite annuali rimangono al di sopra dei 4 miliardi di euro, mentre circa di 29 milioni i bottini registrati appena ieri.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO

74,3 milioni di euro: il Jackpot continua a salire sempre di più, ad ogni assenza totalizzata al SuperEnalotto. Scendono invece le quote minori del concorso, che ritornerà questa sera per un appuntamento speciale. Al primo posto della classifica vincite troviamo il 5 con oltre 34 mila euro, realizzato da cinque giocatori. Assente invece lo storico rivale, il 4+, che questa volta lascia il secondo posto al 3+. Il bottino è di 2.685 euro ed i vincitori 127 in tutto. Scende anche il premio del 4 fino a 283,68 euro, dopo aver vissuto un leggero rialzo. Gli appassionati che hanno realizzato la quota sono 620, mentre ammontano a 19.670 i tagliandi vincenti associati al 3, con un premio da 26,85 euro. Infine abbiamo il 2 da 5,26 euro, destinato a 311.298 giocatori. Per le quote SuperStar troviamo invece in fondo alla classifica la storica tripletta, guidata dal 2+. I 100 euro del premio sono stati assegnati a 1.382 appassionati, mentre 8.335 sono i vincitori che si sono aggiudicati i 10 euro dell’1+. Infine i 5 euro dello 0+, questa volta indovinato da 17.993 giocatori.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Estrazione speciale per SuperEnalotto e Jackpot e tutti i giocatori della Sisal che non vedono l’ora di scoprire i numeri vincenti di oggi. Con un giorno di anticipo rispetto al solito appuntamento settimanale, l’estrazione ritorna al di sotto dei riflettori di chi spera in una vincita. Alcuni lottano ancora con se stessi, per sconfiggere quel dubbio negativo che li spinge a vedersi invece sconfitti. Altri si sentono già vincitori ed hanno individuato il progetto giusto da valorizzare in base al bottino vinto. Anche la nostra Rubrica mette le mani avanti e con l’aiuto di KickStarter vi parla oggi di un’iniziativa lampo. Mancano infatti solo 23 ore prima che l’asta di Purp venga conclusa, anche se il goal è già stato realizzato. Purp è infatti uno schermo protettivo per lo smartphone, in grado di preservare non solo il display del cellulare. Vantaggioso anche per gli occhi, spesso affaticati per le troppe ore trascorse fra chat e app. Il tutto grazie ad un vetro realizzato con la nanotecnologia ed in grado di sfruttare la luce blu naturale che usiamo ogni giorno grazie al sole, per regolare le ore di veglia e riposo.

LA SMORFIA NAPOLETANA

Siamo sempre alla ricerca dei numeri migliori da giocare al Lotto. Un’impresa che diventa sempre più importante in occasione del nuovo concorso, che avrà luogo nella serata di oggi. La smorfia napoletana ci viene spesso incontro, regalandoci dei numeri in base all’interpretazione dei sogni. Anche la nostra Rubrica vuole essere al vostro fianco in previsione della nuova estrazione, sfruttando la smorfia per analizzare la news selezionata per oggi. La memoria è spesso impossibile da controllare, specialmente quando dobbiamo ricordare tanti eventi. Sembra che uno degli ultimi studi abbia individuato un font che è in grado di stimolare la memoria, in modo che gli utenti possano ricordare meglio tutto ciò che leggono. Secondo un gruppo di ricercatori infatti, il carattere di un testo da memorizzare influisce nel ricordo stesso. Perché non sfruttare un font per migliorare questa abilità? Si tratta del Sans Forgetica, progettato da un team composto da designer e scienziati, oltre che psicologi. Il risultato sembra sortire qualche effetto, ma vediamo cosa ci dice la smorfia. Abbiamo il testo, 10, la memoria, 70, il ricordo, 52, la lettera, 2, e gli occhi, 6. Come Numero Oro scegliamo invece l’aiuto, 9.

I RISULTATI DELLE ULTIME ESTRAZIONI DEL SUPERENALOTTO



© RIPRODUZIONE RISERVATA