GIAPPONE, ESPLOSIONE SAPPORO: RISTORANTE DISTRUTTO/ Video, 42 feriti: fuga di gas, “morti non confermati”

Giappone, maxi esplosione in un ristorante a Sapporo: 40 feriti, bilancio provvisorio e ultime notizie. Immagini choc, ipotesi fuga di gas, escluso l’attentato

16.12.2018, agg. alle 19:15 - Niccolò Magnani
Ristorante esploso in Giappone
Giappone, esplosione in un ristorante di Sapporo (Twitter, 2018)

Sembrerebbe davvero una fuga di gas interna al ristorante del quartiere Toyohira che ha fatto esplodere l’intero caseggiato sopra il locale: fiamme e inferno in centro città, ma notizie contrastanti in merito alle possibili vittime seguenti la maxi esplosione. Secondo il Japan Times, vi sono 42 feriti tutti trasportati negli ospedali di Sapporo con diversi in gravi condizioni; secondo invece il canale televisivo giapponese NHK ci sarebbero «42 vittime, clienti del bar-ristorante». La notizia però non viene confermata e l’impressione allora è che si tratti di una cattiva traduzione dal giapponese che porta il termine “vittima” ad indicare il concetto di “ferito”: al momento di morti non se n’è parlato in nessun comunicato ufficiale della polizia di Sapporo e la speranza è che così possa rimanere anche per le prossime decisive ore dove si proverà a far luce sulle cause della esplosioni e di tutte le conseguenze reali.

ESPLOSIONE IN GIAPPONE: 42 FERITI

Il bilancio è ancora in costante evoluzione ma le immagini che arrivano dal Giappone, per la precisione da Sapporo, sono impressionanti: attorno alle 20.30 locali (le 12,30 qui in Italia, ndr) una violentissima esplosione ha colpito e sventrato un ristorante nel pieno centro della città. Il violento scoppio all’interno del ristorante ha colpito diversi membri del personale oltre che clienti nell’ora di punta per la cena: secondo la polizia di Sapporo, l’edificio al cui interno si trovava il ristorante, è stato letteralmente sventrato e semi distrutto dall’esplosione. Ci sarebbero almeno 40 feriti ma il bilancio non è per nulla definitivo, anche perché alcuni di loro verserebbero in gravissime condizioni dopo la deflagrazione avvenuta, pare, all’interno del ristorante stesso. Le immagini diffuse sui social network sono tremende e fanno pensare ad un enorme attentato terroristico anche se le prime indicazioni dicono altro.

PAURA A SAPPORO: FUGA DI GAS O ATTENTATO?

Sarebbe infatti una fuga di gas la pista principale per spiegare l’esplosione improvvisa avvenuta diverse ore fa: le altre piste, dall’attentato alla procurata strage per motivi “familiari”, sono comunque tenute in considerazione ma meno quotate. L’edificio che ospitava il ristorante al momento resta completamente collassato e ancora invaso dalle fiamme mentre i Vigili del Fuoco provano a domare il più possibile e a far scappare via i vari superstiti che ancora risiedevano nelle parti rimasti intere dell’edificio. Al momento non si segnalano le vittime ma sembra assai difficile che il bilancio resti così anche nelle prossime terribili ore con le fiamme ancora levate in cielo: addirittura alcuni corrono via verso la neve per evitare altre esplosioni e bruciature conseguenti. «Ho sentito un ‘bang’, come un tuono, e il mio condominio è stato scosso», ha spiegato un testimone ai colleghi dei media giapponesi.




© RIPRODUZIONE RISERVATA