AUTO NEL DIRUPO: MORTO 25ENNE/ Reggio Emilia, 5 feriti: uno gravissimo, incidente per colpo di sonno?

Auto nel dirupo: morto ragazzo di 25 anni in provincia di Reggio Emilia. Feriti altri 5, uno in pericolo di vita: incidente per colpo di sonno dell’amico alla guida?

02.12.2018, agg. alle 20:43 - Davide Giancristofaro Alberti
Sergio Giacobazzi, morto in incidente
Sergio Giacobazzi (Facebook)

Potrebbe essere stato un colpo di sonno dell’amico alla guida della Ford Fiesta grigia su cui si trovava il gruppetto di 6 ragazzi di ritorno dopo una serata in allegria in un locale di Sassuolo, in provincia di Modena, ad aver causato l’incidente, con tanto di auto finita nel dirupo, costata la vita a Sergio Giacobazzi, 25enne di Castellarano, comune del comprensorio delle ceramiche di Reggio Emilia. Come riportato da Il Messaggero, gli altri 5 compagni di serata hanno riportato ferite di media entità ma non sarebbero in pericolo di vita, ad eccezione di uno solo, ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Parma con serie fratture e tuttora in prognosi riservata. Il giovane alla guida del veicolo, una volta arrivata l’informativa degli inquirenti, potrebbe anche essere iscritto sul registro degli indagati per omicidio stradale. (agg. di Dario D’Angelo)

L’INCIDENTE ALL’ALBA

E’ finita nel dirupo l’auto su cui viaggiavano 6 giovani: uno è morto, cinque sono in condizioni gravi. L’incidente mortale si è verificato questa mattina presto, poco prima dell’alba, attorno alle ore 5:00, nei pressi di Castellarano, in provincia di Reggio Emilia. Una Ford Fiesta con a bordo sei ragazzi (il massimo consentito per questi tipi di auto è di 5 passeggeri), ha lasciato la propria sede stradale per ragioni ancora da accertare. Cadendo in un dirupo, un 25enne è morto, mentre gli altri cinque passeggeri sono rimasti ferivi gravemente. Le forze dell’ordine, subito accorse sul luogo dello schianto, stanno ancora cercano di ricostruire l’accaduto, e non è da escludere un colpo di sonno vista anche l’ora, ma anche l’alta velocità, un eventuale tasso alcolemico superiore alla media, la distrazione, o infine, un guasto tecnico. La vittima si chiamava Sergio Giacobazzi, aveva 25 anni ed era residente nel paese dove si è verificato l’incidente: troppo gravi le ferite riportate, è morto sul colpo.

AUTO NEL DIRUPO A REGGIO EMILIA: MORTO 25ENNE

Altri quattro occupanti, fra i 24 e i 31 anni, sono rimasti feriti, di cui uno in maniera grave, un 25enne che ha riportato delle serie lesioni. Infine un 18enne, che invece è stato ricoverato in codice giallo. I feriti sono tutti di Castellerano e sono al momento ricoverato presso gli ospedali di Reggio Emilia, Scandiano, Sassuolo, Baggiovara e Parma. Una volta lanciato l’allarme sono giunti sul posto carabinieri, vigili del fuoco, ambulanze, auto mediche e anche l’elisoccorso. Si tratta del secondo giovane morto nel giro di pochi giorni, dopo la scomparsa shock del 20enne di Pesaro, schiantatosi contro un albero con la sua auto: il padre è passato di lì poco dopo rendendosi conto che quel mezzo incidentato apparteneva al suo ragazzo. Scoprire il proprio figlio morto dentro un’auto: un episodio che nessuno genitore vorrebbe mai vivere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA