Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: Wall Street crolla alla vigilia di Natale (25 dicembre 2018)


Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Crollo della vigilia di Natale a Wall Street, risolto il giallo di Davoli (25 dicembre 2018).

25.12.2018 - Matteo Fantozzi
Ultime notizie Lapresse

Il peggiore Natale di sempre, questo è quello che si stanno apprestando a vivere gli investitori d’oltreoceano, stante che la borsa di New York è in fortissimo ribasso. Il ribasso è quasi integralmente riconducibile alle nuove tensioni tra il presidente americano Donald Trump e la Federal Reserve, con l’inquilino dello studio ovale che accusa la dirigenza della Fed di attuare una politica economica mirata contro il suo esecutivo. Come se non bastasse inoltre diventano sempre più insistenti le voci di un licenziamento del presidente della Fed, Jerome Powell, se esso fosse confermato ci sarebbe il rischio della tenuta della valuta a USA.

Ultime notizie, risolto il giallo di Davoli

Si è chiuso immediatamente il cerchio su quello che sembrava un vero e proprio giallo, e che aveva portato alla morte di una coppia di conviventi a Davoli, un piccolo comune di meno di 6.000 anime in provincia di Catanzaro. I carabinieri su disposizione della locale procura hanno tratto in arresto un uomo, Giuseppe Gualtieri di 51 anni. L’uomo che ha reso una confessione totale ha infatti ucciso la sua ex compagna Francesca Petrolini, unitamente con il suo nuovo partner, Rocco Bava. I sospetti su Gualtieri si erano appuntati fin dalle prime ore successive al duplice delitto, un pressante interrogatorio condotto dagli investigatori dell’Arma insieme al magistrato titolare dell’indagine ha fatto il resto. Gualtieri già stato trasferito presso il locale carcere in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Ultime notizie, insolita attività dell’Etna

Oltre 130 scosse sismiche e un insolita attività eruttiva, cose queste che portano preoccupazione e disagi in tutto il catanese. Stiamo parlando dell’Etna, il vulcano più alto d’Europa, da cui stamani si è innalzata un’altissima colonna di fumo. L’attività iniziata attorno alle 09.00 ha portato all’immediata convocazione dell’unità di crisi, allestita presso la prefettura della città etnea. Il fumo e la cenere hanno causato grossi disagi in città, chiuso inoltre per qualche ora l’aeroporto di Fontanarossa, lo scalo è stato aperto nel primo pomeriggio ma funziona in maniera ridotta, con soli quattro aerei all’ora autorizzati all’atterraggio e al decollo. La situazione viene costantemente monitorata dell’Ingv di Catania, che ha mandato in quota un drone per osservare la frattura eruttiva.

Ultime notizie, ennesimo caso di femminicidio

E’ la Sardegna questa volta ad iscriversi nel tragico bilancio della violenza contro le donne, ed esattamente Alghero. Qui un uomo Marcello Tilloca ha prima ucciso la moglie strangolandola, poi ha portato i piccoli figli, che al momento dell’omicidio erano fuori di casa, dalla sorella ed infine ha chiamato il suo avvocato e insieme a lui si è recato presso la locale caserma dei carabinieri per costituirsi. I militari recatisi a casa sua non hanno potuto far altro che constatare la morte della moglie, Michela Fiori di quarant’anni. I due a secondo quanto riferiscono i vicini litigavano spesso ed erano in procinto di separarsi. Nel primo interrogatorio Tilloca ha dichiarato che non era sua volontà uccidere la donna, ma che è stato colpito da un “raptus” d’ira.

Ultime notizie, a Natale vigilia della 18ma di Serie A

Non è un gioco di parole, ma nel giorno di Natale viviamo la vigilia della 18ma giornata di Serie A. Si tornerà infatti in campo domani con il primo Boxing Day della storia del calcio italiano. Nel giorno di Santo Stefano saranno tutte e venti le squadre che militano nella massima categoria a scendere in campo. Il big match chiuderà la giornata alle 20.30 quando a San Siro sarà il momento di un interessante Inter Napoli. Alle ore 15.00 scenderà in campo la capolista Juventus in casa dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini, mentre il Milan sarà chiamato alla vittoria e all’apertura della giornata alle 12.30 a Frosinone. Appuntamento importante anche per la Roma chiamata a vincere nella sfida casalinga delle 18.00 contro il Sassuolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA