“Babbo Natale ha avuto incidente”: carabinieri lo sostituiscono/ Fiuggi, consegnano regalo a bambina povera

“Babbo Natale ha avuto incidente”: carabinieri lo sostituiscono e regalano un sorriso ed un regalo ad una bambina povera. Il gesto dei militari di Fiuggi commuove

27.12.2018 - Emanuela Longo
Babbo Natale
Babbo Natale (Pixabay)

Anche due uomini in divisa possono trasformarsi in Babbo Natale e regalare un sorriso ad una bambina proprio nel giorno tanto amato dai più piccoli. E’ accaduto a Fiuggi dove il gesto di due carabinieri ha commosso i passanti. La storia, raccontata oggi da Il Messaggero sembra la classica favola di Natale con protagonisti il vicebrigadiere Mauro Colavecchi e l’appuntato Clemente Bernardo che nella tarda mattinata dello scorso 25 dicembre, mentre erano in servizio, si sono imbattuti in una mamma che passeggiava con la sua figlia di 8 anni lungo la strada principale di Fiuggi Fonte. Avvicinandosi alla piccola, istintivamente i due militari le hanno chiesto cosa avesse ricevuto da Babbo Natale ma la risposta della piccola li ha spiazzati: “Niente”. A quel punto i due carabinieri hanno scambiato qualche parola con la mamma che con non poco imbarazzo ha confermato le parole della figlioletta. Le gravi condizioni economiche della famiglia non hanno permesso di poter acquistare anche solo un piccolo regalo alla bambina e questa scoperta ha spinto i due uomini in divisa a sostituire per un giorno il mitico Santa Claus regalando un sorriso speciale alla bimba meno fortunata di tanti altri.

CARABINIERI COME BABBO NATALE: IL GESTO COMMUOVE

E così, mentre madre e figlia veniva trattenute affettuosamente da alcuni agenti della polizia locale, i due carabinieri dal cuore d’oro si sono recati in un vicino negozio di giocattoli aperto nonostante fosse Natale e ne sono usciti con un grande pacco incartato donandolo alla bambina “Babbo Natale non è riuscito ad arrivare in tempo a casa tua stanotte perché ha avuto un incidente con la slitta e le renne. Però non si è dimenticato di te”, hanno detto i due militari, “e ci ha chiesto di consegnarti questo regalo”. E mentre la piccola scartava il suo regalo di Natale, la madre non è riuscita a trattenere le lacrime per la grande solidarietà e generosità dimostrata dai due carabinieri. In tanti passanti hanno notato la commovente scena e c’è chi ha deciso di immortalarla con tanto di foto che in queste ore circola sul web. Parole di stima sono andate ai due carabinieri che per una giornata sono diventata gli eroi della bambina di Fiuggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA