Ultime notizie/ Di oggi, ultim’ora: gli emendamenti alla Manovra per farla piacere all’Ue (3 dicembre 2018)


Ultime notizie di oggi, ultim’ora: Arrivano i primi emendamenti sulla manovra. Allontanati 4 ragazzi con la sindrome di Down da una trattoria (3 dicembre 2018).

03.12.2018 - Matteo Fantozzi
reddito di cittadinanza 2019
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio (LaPresse)

15 emendamenti del Governo e 39 dai relatori, questi i numeri degli emendamenti presentati allo scopo di variare, anche in maniera corposa, la legge di bilancio. Le modifiche presentate nel pomeriggio “costringeranno” i deputati e la commissione bilancio a un lavoro notturno, lo scopo è quello di permettere lo sbarco in aula della finanziaria entro mercoledì. Gli emendamenti puntano a modificare una legge ampiamente criticata, e se possibile abbassare il rapporto debito pubblico/PIL, che tanto scalpore ha suscitato in seno alla commissione europea. Dagli emendamenti mancano riferimenti al “reddito di cittadinanza” e a “quota 100”, fonti vicino al governo fanno sapere che le modifiche relativamente ai punti qualificanti delle campagne elettorali di M5S e Lega arriveranno solo successivamente.

Ultime notizie, un morto a San Ferdinando

Torna tragicamente in prima pagina la tendopoli di San Ferdinando, ubicata nella piana di Gioia Tauro, nella quale oggi si è avuto un rogo che ha portato alla morte di un diciottenne. Il ragazzo era un Gambiano, Suruwa Jaithe, giunto in Italia da qualche tempo non era riuscito mai a farsi accettare nel circuito dell’accoglienza statale, e viveva di lavoretti saltuari. Da una prima parziale ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco, il rogo sembrerebbe essere partito da un braciere usato dai migranti per riscaldarsi, le fiamme si sono propagate velocemente stante che le tende utilizzate dai migranti sono per lo più costruite in materie plastiche. Non è la prima volta che all’interno della tendopoli avviene un incidente del genere, Becky Moses aveva trovato la morte a gennaio scorso, altri due ragazzi erano stati uccisi in due distinti incidenti con armi da fuoco.

Ultime notizie, allontanati 4 ragazzi con la sindrome di Down da una trattoria

Avevano il tavolo prenotato ma di fatto sono stati cacciati in malo modo dal titolare di una trattoria di Torino con la scusa che erano “difficili da gestire“. L’episodio è stato reso noto da una delle madri dei ragazzi che polemicamente su un noto sociale si domandava in cosa il proprio figlio dovesse essere “gestito”. A onor di cronaca, come la stessa madre ha dichiarato, il gestore della trattoria si è poi scusato, le scuse veicolate in una lunga telefonata chiarificatrice sono stati accettati dai genitori dei quattro giovani diversamente abili.

Ultime notizie, ottimo sorteggio per l’Italia a Euro 2020

Si sono tenuti a Dublino i sorteggi per comporre i gironi eliminatori che decideranno l’accesso alla fase finale di Euro 2020, la più grossa kermesse europea di calcio. La nazionale italiana, rappresentata dal tecnico Roberto Mancini, è stata in tale contesto molto fortunata. Gli azzurri non solo hanno evitato lo “spauracchio” Germania, con i teutonici che erano in seconda fascia, ma hanno trovato squadre del tutto abbordabili. I ragazzi del Mancio dovranno vedersela con Bosnia, Finlandia, Grecia, Armenia, e Liechtenstein, tenendo conto che passano le prime due, la qualificazione dovrebbe essere scontata. Intanto nel massimo campionato spicca la vittoria del Milan, la squadra di Gattuso era andata sotto con il Parma ma poi ha ottenuto la vittoria per merito delle segnature del solito Cutrone e di Kessie.

Ultime notizie, stasera in campo il Napoli

La Serie A vede concludersi il 14mo turno con la sfida Atalanta-Napoli che mette gli azzurri di fronte a un match da dentro o fuori. La Juventus è volata a +11 con la vittoria a Firenze per 3-0 e se gli azzurri non dovessero vincere potrebbero salutare il sogno Scudetto già all’inizio di dicembre a quattro mesi dall’inizio del campionato. Dall’altra parte c’è una Dea in crescita e che cerca di fare punti anche contro un avversario davvero molto importante. A spingere la squadra di Gian Piero Gasperini c’è uno Stadio Atleti Azzurri d’Italia che è pronto a spingere i suoi verso un risultato importante. Intanto si apre una settimana importante che porterà alla sfida Inter-Juventus di venerdì prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA