Incidente stradale/ Catanzaro, Ss280: autocarro contro pulmino, 16 feriti e traffico in tilt (1 febbraio 2018)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 1 febbraio 2018: Catanzaro, Ss280 dei Due Mari, autocarro tampona un piccolo pulmino con extracomunitari a bordo. 16 feriti

incidente_stradale_1_pixabay_2017
Immagini di repertorio (foto da Pixabay)

È grave l’incidente stradale avvenuto questa mattina sulla Statale 280 tra Catanzaro e Lamezia Terme, precisamente a Marcellinara: sono in tutto 16 i feriti nel maxi schianto tra un autocarro e un piccolo pulmino, con traffico in completo tilt sulla statale dei Due Mari. All’interno del minibus, secondo quanto riporta l’Ansa, diversi cittadini extracomunitari che si recavano nei campi probabilmente per il lavoro giornaliero: tutti i feriti, di cui solo un paio in condizioni più serie, sono stati portati nell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro. Ambulanza, vigili del fuoco e Polizia Stradale sono giunti in rapido tempo sulla statale per prestare i primi soccorsi: è giunto poi in un secondo momento anche l’elicosoccorso del 118 per trasportare i feriti più gravi, comunque non in pericolo di vita. Non è chiara la dinamica dell’incidente anche se i racconti sono inquietanti: pulmino completamente ribaltato sul cavalcavia con notevole pericolo per fortuna scampato di finire oltre le barriere (quindi giù nel dirupo), dopo un tamponamento violento subito da un camion.

LIGURIA, DELIRIO TRAFFICO DOPO GENOVA OVEST PER UN TAMPONAMENTO

Traffico in tilt anche in Liguria dove questa mattina un tamponamento a catena ha coinvolto l’autostrada A7 Milano-Genova appena dopo il casello di Genova Ovest: lunghissime code dopo le ore 8 quando cioè il maxi incidente stradale è stato segnalato in quel tratto. «Questo, fortunatamente, non ha causato feriti ma lunghe code per entrare in città. Il tamponamento ha creato rallentamenti, oltre che sulla A7, anche sulla A10 e sulla A12 in direzione del capoluogo ligure», ha spiegato il GenovaPost con le ultime novità dal monitoraggio Anas delle autostrade liguri. Poco dopo le 9 la situazione del traffico è rientrata nella normalità anche se i rallentamenti sono andati avanti per tempo ancora visto che sono stati portati via i mezzi incidenti e i vari frammenti delle lamiere rimasti sull’asfalto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori