AUGURI SAN VALENTINO 14 FEBBRAIO 2018/ Frasi romantiche, immagini e regali: citazioni da William Shakespeare

- Dario D'Angelo

Auguri San Valentino 14 febbraio 2018: alla vigilia della festa degli innamorati, ecco cosa le frasi romantiche, i regali, le immagini, gli eventi da non perdere con la rispettiva dolce metà

san_valentino_rosa_amore_pixabay
Immagini di repertorio (foto da Pixabay)

Sono tante le idee da prendere in considerazione in occasione della festa di San Valentino, occasione imperdibile per gli innamorati per uno scambio di auguri originali. Insieme alle dediche divertenti (vedi sotto) spazio dunque a qualche proposta romantica, ancora meglio se pronunciata in precedenza da qualche poeta o scrittore famoso. E chi meglio di William Shakespeare può fare al caso nostro per un pensiero ad effetto romantico ma non banale? “La ricchezza del mio cuore è infinita come il mare, così profondo il mio amore: più te ne do, più ne ho, perché entrambi sono infiniti”, scriveva il grande poeta inglese nei suoi sonetti. Ma anche: “Ma l’amore è cieco e gli amanti non possono vedere le piacevoli follie che essi commettono” e “Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelline, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte”. (Agg. di Dorigo Annalisa)

IDEE PER SAN VALENTINO

Ormai ci siamo: a meno di 24 ore dalla Festa di San Valentino sale la febbre per i fidanzati di tutto il mondo (soprattutto i maschietti). Impossibile sottovalutare questa ricorrenza, salvo poi sorbirsi le lamentele della rispettiva dolce metà sull’assenza di romanticismo nella coppia. Meglio prevenire allora, vagliare finché si può tutte le possibile attività per rendere speciale questa giornata. Hanno un’occasione a portata di mano gli abitanti di Castel Romano, dove in piazza del Dinosauro ha fatto capolino un grande cuore rosso. Cosa bisogna fare con questo cuore? Semplicemente riempirlo di frasi romantiche: prendere un pennarello e scrivere una frase d’amore. Consiglio rivolto agli ometti: se la vostra partner non è un’amante delle smancerie, Castel Romano va bene lo stesso: al Designer Outlet spunta tutti coloro che scriveranno una dedica sul cuore riceveranno uno sconto giornaliero del 10% sulle nuove collezioni dei negozi aderenti. Romanticismo sì, ma con pragmatismo.

UN IRONICO SAN VALENTINO

Ma se di cuori e poesie sdolcinate non volete proprio saperne, neanche per San Valentino, allora siete nel posto giusto. C’è modo e modo per festeggiare. Uno è quello di essere ironici e in questo senso ci sono molti volti noti a venire in nostro soccorso. Woody Allen, ad esempio, all’amore guarda così:”Penso a quella vecchia barzelletta, sapete, quella dove uno va dallo psichiatra e dice: “Dottore, mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina!”. E il dottore gli dice: “Perché non lo interna?”. E quello risponde: “E poi a me le uova chi me le fa?”. Beh, credo che corrisponda molto a quello che penso io dei rapporti uomo-donna: e cioè che sono assolutamente irrazionali, e pazzi, e assurdi, ma credo che continuino perché la maggior parte di noi ha bisogno di uova”. Fabio Fazio non è meno originale:”Come due strade che provengono lontane, dai due capi opposti del mondo e si incontrano. Questo è l’amore. Altri più semplicemente lo chiamano incrocio e ci mettono un semaforo”. La più realista è probabilmente la nostra Geppi Cucciari:”Mettiamoci d’accordo sul significato della parola noi, che per una donna significa io e te, per un uomo io e i miei amici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori