Roma, cadavere di un uomo in un depuratore/ Ultime notizie, si tratta di anziano 77enne scomparso un mese fa?

- Emanuela Longo

Roma, cadavere di un uomo in un depuratore: dalle prime indiscrezioni sarebbe un anziano 77enne scomparso misteriosamente all’inizio dello scorso gennaio.

incidente_omicidio_carabinieri_2_lapresse_2017
Immagine d'archivio (LaPresse)

Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 17:15, è stato rinvenuto a Roma il corpo di un uomo senza vita, all’interno di un cassone di decantazione di un depuratore fuori servizio. Il macabro rinvenimento è avvenuto in via Andersen, angolo via del Quartaccio, da parte di alcune squadre dei vigili del fuoco della Capitale, come riferisce AdnKronos. Subito dopo la scoperta, sono prontamente cominciate le operazioni di recupero della salma che, dalle prime informazioni, potrebbe appartenente ad un anziano uomo di 77 anni scomparso lo scorso 7 gennaio dalla sua abitazione al Quartaccio. Sul posto del ritrovamento, spiega Fanpage.it nell’edizione romana, sono giunti anche gli uomini del nucleo Saf (Speleo alpino fluviale), i sommozzatori e un elicottero mentre nel corso delle operazioni di recupero non è mancata la presenza della polizia e della scientifica per tutti i rilievi del caso. Ancora incerta l’identità della vittima così come le cause del decesso che si potranno conoscere con maggiore certezza solo nelle prossime ore.

ROMA, CADAVERE IN UN DEPURATORE: IN MATTINATA UN ALTRO CORPO

Il cadavere di un uomo trovato questo pomeriggio all’interno di un depuratore in disuso rappresenta il secondo rinvenimento inquietante della giornata avvenuto nella Capitale. E’ sempre FanPage.it a rivelare che nella mattinata era stato scoperto il corpo senza vita di un altro uomo, trovato all’interno dello stadio Flaminio, ormai in stato di abbandono. L’ex tempio del rugby nostrano, infatti, da diverso tempo si è trasformato in un rifugio per i clochard. Non è escluso che il cadavere del primo soggetto rinvenuto nella giornata di oggi possa essere proprio quello di un senzatetto, di circa 40 anni. Gli inquirenti avrebbero già stabilito che tra i due episodi non dovrebbero esserci inquietanti legami. In entrambi i casi, tuttavia, è scattato il giallo, nel primo alimentato in particolare dalla misteriosa scomparsa che avrebbe riguardato il 77enne, ammesso che appartenga a lui il corpo rinvenuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori