ANTONELLA BORALEVI/ Attaccherà Fausto Brizzi anche con Massimo Bernardini? (TvTalk)

- Morgan K. Barraco

Antonella Boralevi ospite a TvTalk: la scrittrice si è scagliata contro Fausto Brizzi prendendo di mira anche la moglie Claudia Zanella. Ne parlerà con Massimo Bernardini?

antonella_boralevi_facebook
Antonella Boralevi (foto da Facebook)

Ormai lontana dai riflettori mediatici da diversi anni, Antonella Boralevi sembra aver colto al volo l’invito di un ritorno in tv, complice la recente ospitata a Mattino Cinque, il programma condotto da Federica Panicucci. Autrice prolifica, la Boralevi è riuscita nel tempo ad attirare gli occhi dei telespettatori su di sé grazie ai suoi interventi arguti ed alla penna con cui ha registrato diversi successi nel mondo dell’editoria. Di recente è intervenuta anche nello scandalo che ha colpito Fausto Brizzi, il regista italiano di recente al centro di molteplici accuse per via di presunte molestie ai danni di alcune attrici. Nel pomeriggio di oggi, sabato 3 febbraio 2018, Antonella Boralevi sarà inoltre ospite di TvTalk per parlare anche della vicenda italiana, dopo aver individuato nella moglie del regista, Claudia Zanella, un comportamento alquanto ambiguo. In un suo articolo su La Stampa, la scrittrice ha infatti sottolineato come la moglie di Brizzi sarebbe passata da una forte difesa in favore del marito al presunto annuncio di un imminente divorzio, tesi in seguito smentita dalla diretta interessata. 

LA CARRIERA DI ANTONELLA BORALEVI

Nata nel giugno del 1953 a Firenze, Antonella Boralevi ha pubblicato il suo primo libro a 32 anni, dal titolo Far Salotto e edito Mondadori. Anni ferventi per la novella scrittrice italiana, che concentrerà il suo impegno nella pubblicazione di saggi, per poi sfociare nel suo primo romanzo, dal titolo Prima che il vento, edizione Rizzoli. Un successo che ha portato il suo lavoro persino sul grande schermo. Al tempo stesso divide in quegli anni la sua professione fra il ruolo di scrittrice di libri e quello di autrice tv e conduttrice, concentrandosi sui talk show prodotti dalla Rai ed altre televisioni italiane. Debutta infatti In diretta da Spoleto nell’89 grazie a Rai 3, replicando poi il successo in programmi come Donne e guai e Mariti & Mogli. Nel 2007 pubblica invece Il lato luminoso, un nuovo romanzo, e due anni più tardi riceve l’incarico di Consigliere Diplomatico per la comunicazione della Cultura e dell’immagine dell’Italia. Il suo lavoro più recente in tv risale al 2003, grazie al programma Vissi d’arte in onda su Rai Educational.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori