Lotto/ Estrazioni 8 febbraio 2018, Superenalotto e 10eLotto: i numeri vincenti e il “Super 39”

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Lotto e Superenalotto dell’8 febbraio: 10eLotto, numeri vincenti del concorso Sisal n.17/2018: ancora nessun 6 e il Jackpot vola alle stelle

lotto_superenalotto_10elotto_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Nell’estrazione del Lotto di giovedì, tripla estrazione per il 61 che è stato il primo estratto a Palermo, il terzo estratto a Milano ed il quinto estratto a Cagliari. Stessa sorte per il 39 che è stato il quarto estratto a Firenze, il primo estratto a Genova ed il quinto estratto a Napoli, si tratta degli unici due numeri estratti su più di due ruote diverse. Non è uscito su nessuna ruota il numero del giorno corrente, l’8, mentre va segnalato come il numero 22 sia stato l’ultimo estratto sia sulla ruota di Milano, sia sulla ruota di Roma. A Genova il primo numero estratto è stato il 39 e l’ultimo il 38, mentre il 25 è stato il secondo estratto sia sulla ruota Nazionale, sia sulla ruota di Cagliari. Per il resto, poche risultanze tra i vari numeri estratti in una estrazione non molto facile da interpretare per chi ama corsi e ricorsi della numerologia. (agg. di Fabio Belli)

LA SUPER SMORFIA

Partiamo dai numeri 61 e 39 nelle interpretazioni della Smorfia Napoletana, unici due estratti su più di due ruote diverse nell’estrazione di giovedì 8 febbraio 2018. Il 61 rappresenta “Il cacciatore”, simbolo di voglia di raggiungere un obiettivo, grinta ed ottimismo, anche se è di miglior auspicio sognare un cacciatore senza fucile. Il 39 rappresenta invece “La corda al collo”, che spesso è la spia di un legame nella propria vita che si è fatto insopportabile. Il 22, il “Pazzo”, simbolo di voglia di uscire dagli schemi, è uscito incolonnato come ultimo estratto a Roma e Milano, mentre il 25, secondo estratto sulla ruota Nazionale e a Cagliari, è “Natale”, sogno che può evidenziare la voglia o la mancanza di legami familiari. Il 39 a Genova è stato come detto il primo estratto mentre l’ultimo è stato il numero precedente, il 38, che nella Smorfia rappresenta “Le Bastonate”. (agg. di Fabio Belli)

NIENTE SUPERBONUS!

Tra coloro che hanno cercato la fortuna con il numero Superstar nell’estrazione del Superenalotto di ieri sera, c’è stata una vincita particolarmente consistente. Nessuno è riuscito a portare a casa con il 6 Stella o il 5+1 Stella i superbonus di prima e seconda categoria, ma c’è un fortunato scommettitore che ha vinto con il 5 Stella, portando a casa la considerevole cifra di 778mila 112 euro. In 2 hanno invece vinto con il 4 Stella, con 41mila 341 euro di vincita individuale. 2775 euro a testa sono stati portati a casa dagli 89 scommettitori che hanno vinto con il 3 Stella, in 1469 hanno ottenuto con il 2 Stella una vincita individuale di 100 euro. Infine, 10 euro a testa per i 9227 che hanno centrato l’1 Stella, mentre coloro che non hanno azzeccato nemmeno un numero con la loro schedina del Superenalotto, ma hanno centrato il numero Superstar, con lo 0 Stella hanno vinto 5 euro a testa e sono stati in 19mila 129. (agg. di Fabio Belli)

QUOTE E VINCITE

Niente da fare per quanto riguarda la caccia al 6 nell’estrazione del Superenalotto di giovedì 8 febbraio 2018. Nessuno è riuscito a mettere le mani sul jackpot da oltre 96 milioni di euro, con la massima vincita che manca ormai dallo scorso 1 agosto, né a vincere con il 5+1. I vincitori con 5 punti sono stati invece 6 ed hanno ottenuto una vincita individuale di 31mila 124,48 euro. A vincere con il 4 in schedina sono stati invece in 482, con 413,41 euro vinti a testa. I vincitori con il 3 sono stati 20mila 954 ed hanno vinto 27,75 euro, infine la vincita più contenuta come al solito è stata quella per i 2, 349mila 527 che hanno portato a casa 5,08 euro a testa. Per la prossima estrazione del Superenalotto di sabato 10 febbraio 2018 il jackpot si avvicina a grandi falcate alla stratosferica quota di 100 milioni di euro, arrivando a superare i 97 milioni. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

I numeri vincenti di oggi sono arrivati e Lotto, Superenalotto e 10eLotto stanno per decretare nuovi vincitori. Chissà se nuovi milionari. Il Jackpot continua a crescere e presto – si spera – si accomulerà nelle mani di un fortunato (o di fortunati sistemisti). L’augurio è che questi denari vadano a chi ne ha bisogno, o comunque che i vincitori si ricordino di chi è meno fortunato. Per scoprire quindi se Lotto, 10eLotto e Superenalotto hanno elargito grandi vincite non ci resta che continuare a leggere, anche se il consiglio è sempre quello di controllare anche domani in ricevitoria. Buona fortuna!

Estrazione 10eLotto n°17 del 08/02/2018

15 – 17 – 20 – 25 – 26 – 33 – 35 – 39 – 40 – 41 – 47 – 48 – 57 – 60 – 61 – 70 – 76 – 77 – 80 – 86

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 60

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 60 – 17

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 17 del 08/02/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

47 25 43 24 90 30

NUMERO JOLLY

77

SUPERSTAR

83

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°17 del 08/02/2018
NAZIONALE 34 25 90 17 46
BARI 60 17 9 63 90
CAGLIARI 41 25 86 72 61
FIRENZE 20 77 71 39 45
GENOVA 39 47 24 9 38
MILANO 40 80 61 34 22
NAPOLI 33 48 52 47 39
PALERMO 61 86 33 42 89
ROMA 35 15 19 79 22
TORINO 57 70 7 24 63
VENEZIA 26 76 23 44 31

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

I RITARDATARI

Prima di accomodarsi sul divano davanti alla tv per seguire la terza serata del Festival del Sanremo, tantissimi italiani saranno impegnati con le estrazioni di Lotto, 10eLotto e Superenalotto. Michelle Hunziker può aspettare, la priorità va ai numeri vincenti, perché sono quelli che potranno regalare vincite importanti stasera. Chissà però se ci sarà qualche numero ritardatario a rubare la scena stasera. Potrebbe, ad esempio, essere il caso del 65 su Torino, che si è confermato leader dei ritardatari del Lotto dopo il ritorno del 16 sempre su Torino. L’ultracentenario della ruota piemontese è arrivato a 106 assenze dopo l’estrazione di martedì. Al secondo posto c’è l’85 su Cagliari, che ha collezionato 93 assenze. Sul gradino più basso del podio c’è il 36 su Palermo, arrivato a 88 concorsi di ritardo. La top six è completata dal 69 su Milano, che invece è a 87 turni di ritardo, mentre il 66 su Bari resiste con 86 assenze e il 49 su Cagliari chiude a 85. (agg. di Silvana Palazzo)

ASPETTANDO L’ESTRAZIONE…

Si accorciano le distanze fra il Lotto, il Superenalotto ed il 10eLotto e tutti i giocatori che questa sera sfideranno sul ring dei premi la Dea Bendata. La ruota della Fortuna potrebbe infatti girare a favore di tanti appassionati dei due giochi Sisal, sempre pronti a catturare i molteplici premi messi in palio. L’ultimo appuntamento ha vissuto una vera e propria impennata delle vincite, come dimostra il primato ottenuto dal 10eLotto. La vincita più alta è stata di 100 mila euro, realizzati da un giocatore della provincia di Lodi, di Sordio, grazie ad un 9 con opzione Oro ed estrazione frequente. A notevole distanza si sono posizionate due vincite gemelle del valore di 50 mila euro cadauna, con un 9 in opzione Oro che ha premiato un giocatore della provincia di Milano, di Cinisello Balsamo, e della provincia di Reggio Calabria, di Melito di Porto Salvo. Quasi a pari merito le vincite del Lotto, che hanno permesso ad un giocatore di Palermo di riscuotere il premio da 90 mila euro registrato grazie ad un terno secco sulla ruota cittadina. La vincita ha ottenuto inoltre il titolo della seconda più alta del 2018, preceduta solo dai 120 mila euro vinti lo scorso 27 gennaio a Napoli. Il secondo posto sul podio è stato invece conquistato da Vicenza, con un premio da 62,5 mila euro, mentre a Monopoli, in provincia di Bari, è stata registrata una vincita che supera i 39 mila euro.

LA SMORFIA NAPOLETANA

I giocatori del Lotto si stanno già chiedendo quali saranno i numeri vincenti dell’estrazione di questa sera, ma occorre pazientare ancora un altro po’ prima che il mistero venga svelato. Dopo tutto tanti appassionati devono ancora decidere quali numeri segnare sulla propria schedina e con cui tentare la sorte, mentre altri sono indecisi se registrare una nuova combinazione. La nostra Rubrica non può che aiutare gli appassionati più indecisi, in attesa dell’inizio del nuovo concorso. La news che abbiamo sottoposto alla lente d’ingrandimento della smorfia napoletana riguarda uno dei locali più quotati negli anni ’80 e ’90, il Blockbuster. Dopo aver assunto il ruolo di leader per tanti decenni, con un picco in America avvenuto nel 2004, il Blockbuster ha subito una forte crisi con l’introduzione delle moderne tecnologie per la visione streaming di film e serie tv, così come di videogiochi. L’abbandono delle videocassette ha ridotto i 9 mila negozi iniziali ad un numero di soli 8 in tutto il mondo, se si considera la chiusura recente di uno store del Texas. L’ultimo rimasto aperto per tanti anni nello Stato: l’impegno con cui il negozio ha cercato di resistere al tracollo finanziario è stato di certo significativo per tutti i dipendenti che credevano ancora nel franchise. Vediamo cosa ne pensa la smorfia: abbiamo la tv, 62, il noleggio, 7, la richiesta, 6, la crisi, 56, la videocassetta, 14. Come Numero Oro scegliamo invece il collasso, 35.

LE QUOTE DELL’ULTIMA ESTRAZIONE

Il Jackpot del SuperEnalotto aumenta ancora una volta il proprio bottino, proponendo per il concorso di questa sera un montepremi del valore di 96,4 milioni di euro. Una cifra importante, su cui di certo stanno già fantasticando centinaia di migliaia di appassionati del gioco Sisal. L’ultima estrazione ci ha comunque confermato che anche le quote minori non sono da sottovalutare, dato che i premi secondari possono riservare molte sorprese. Lo potrebbe confermare senza alcun dubbio il fortunello che ha centrato il 5+1, riuscendo a portare a casa oltre 578 mila euro. Dieci giocatori hanno invece centrato il premio del 4+, pari ad oltre 28 mila euro ed a breve distanza dai quasi 27 mila euro che il 5 ha donato ai suoi sette vincitori. Scende di alcuni punti il premio del 4: 281,07 euro sono stati regalati a 709 giocatori. Scende anche il 3 e si ferma a 20,34 euro, un premio che hanno registrato 28.595 tagliandi fortunati, mentre 395.826 appassionati hanno realizzato i 5 euro abbinati al 2. Il premio gemello dello 0+ ha vissuto 20.337 vittorie grazie ad altrettanti giocatori, mentre 11.014 biglietti vincenti hanno indovinato i 10 euro dell’1+. La classifica viene conclusa ancora una volta dal premio del 2+, pari a 100 euro e destinato a ciascuno dei 1.789 vincitori.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

I giocatori del SuperEnalotto sono pronti a festeggiare l’estrazione del Jackpot grazie al concorso di questa sera. La sestina vincente fino ad ora ci ha regalato solo una lunga serie di appuntamenti, ma le statiriche della storia del gioco Sisal ci insegnano che ogni momento è buono perché il montepremi decida di invertire la rotta. Molti giocatori si sono tra l’altro già messi al sicuro in caso di vincita, ideando un piano che va dalle combinazioni da giocare fino al momento della vittoria e anche oltre. Ogni step ha infatti la sua importanza e pensare a come agire nel post vincita potrebbe davvero fare la differenza. Proprio per questo la nostra Rubrica ha scelto di concentrarsi su questa particolare sezione dell’agenda di ogni giocatore. Non potevamo che sostenere del resto un progetto in grado di valorizzare uno dei capolavori della nostra arte letteraria: l’Inferno di Dante Alighieri. Il primo dei capitoli della Divina Commedia, un vero classico della letteratura del nostro Paese e apprezzato in tutto il mondo. L’idea di George Cochrane è di dare maggiore valore allo scritto medievale, donando un’edizione tipografica e rilegata a mano, in cui ogni lettera è stata scritta a mano e con a margine delle interessanti illustrazioni. Un vero gioiello per uno degli scritti più brillanti di tutti i tempi: l’asta si concluderà solo fra 28 giorni, ma il goal da poco più di 8 mila euro ha già incontrato un largo interesse da parte del pubblico internazionale. I numeri vincenti invece verranno annunciati a breve!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori