Incidente stradale/ Campagna Lupia, camion fuori strada: grave conducente (1 marzo 2018)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 1 marzo 2018. Campagna Lupia, camion fuori strada: grave conducente. Frontale a Spoleto: tra i feriti anche due agenti di Polizia

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Un grave incidente stradale è avvenuto a Campagna Lupia alle 8.20 di oggi, giovedì 1 marzo 2018. Un camion che trasportava maglieria è fuoriuscito autonomamente dalla strada, ma nell’incidente avvenuto sulla Romea tra Campagna Lupia e Lughetto è coinvolta anche una vettura. Stando a quanto riportato da La Nuova Venezia, è rimasto ferito in maniera grave il conducente del camion. A causa delle operazioni di soccorso si è formata una coda di quattro chilometri in entrambi i sensi di marcia. A breve la riapertura. Uno scontro frontale tra due auto è avvenuto oggi anche lungo la SS 14 Triestina al km 13 in direzione Jesolo, all’altezza del Montiron. Il bilancio in questo caso è di tre feriti. I Vigili del Fuoco sono subito intervenuti da Mestre e hanno messo in sicurezza le due auto, una Hyundai Accent e una Renault Capture. Con il personale del 118 arrivato sul posto hanno poi soccorso i tre feriti, che sono stati trasferiti in ospedale dalle ambulanze. Stando a quanto riportato da Askanews, le operazioni di soccorso dei Vigili del Fuoco sono terminate dopo circa un’ora. 

FRONTALE A SPOLETO: TRA I FERITI ANCHE DUE AGENTI DI POLIZIA

Con un incidente stradale è cominciata la giornata oggi, giovedì 1 marzo 2018, a Spoleto. Due le auto coinvolte, tra cui una Fiat Bravo del commissariato di Polizia di Spoleto. Il bilancio è di tre feriti, tra cui una donna. La dinamica dell’incidente stradale, avvenuto al bivio Pincano, è al vaglio dei carabinieri di Spoleto intervenuti sul posto. Una Citroen C4 avrebbe effettuato una manovra di sorpasso in semi curva, andando dritta addosso alla Fiat Bravo al cui interno viaggiavano due agenti di polizia. L’impatto è stato terribile: auto semidistrutte e allarme sanitario. L’incidente è stato frontale e la parte anteriore della Fiat Bravo risulta totalmente distrutta. Danni notevoli anche per l’altra autovettura, al cui interno viaggiavano un uomo e una donna. Tutti e quattro i feriti sono stati condotti in ospedale. «Gli agenti stanno bene, nel senso che non hanno nulla di gravissimo, però dopo un colpo del genere hanno dolori ovunque: testa, braccia, tronco, gambe… e stiamo attendendo gli esiti degli esami radiografici e della Tac», ha dichiarato Claudio Giuliano, commissario di Spoleto, a Umbriajournal.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori