TEMPO DI LIBRI/ Verso 100mila presenze. Confermata la terza edizione

- Elisa Porcelluzzi

Domenica 12 marzo si è chiusa la seconda edizione di Tempo di Libri a Milano. La kermesse è stata un successo: le previsioni potrebbero superare le 100mila presenze.

tempo_di_libri_2018_fb
Tempo di Libri

Ieri, domenica 12 marzo, si è conclusa la seconda edizione di Tempo di libri a Milano, ed è già stata confermata la terza edizione: “Ci è piaciuta e la vogliamo ancora. Nel 2019, in questi giorni, non abbiamo ancora la data esatta, ci sarà la prossima edizione della fiera internazionale dell’editoria di Milano e il direttore sarà sempre Andrea Kerbaker”, ha detto il presidente dell’Associazione Italiana Editori-AIE, Ricardo Franco Levi, come riporta l’Ansa. E ha aggiunto: “Milano ha parlato, ha detto la sua, Abbiamo fatto una fiera, Tempo di Librì non è un’opinione, è un fatto. Basta guardarsi intorno. Siamo molto soddisfatti, è una festa riuscita. Ci ha portato fortuna l’inaugurazione nella giornata delle donne. Il nastro tagliato da una bambina è una delle belle immagini che mi porto dentro. Nella data della prossima edizione vorrei che ci fosse dentro la giornata della donna”. Anche se non si conoscono ancora i numeri precisi, ma guardando l’affollamento nei padiglioni e le presenze agli eventi, la seconda edizione della fiera del libro a Milano potrebbe superare le 100 mila presenze avvicinandosi anche al raddoppio di pubblico della prima (nel 2017) di 60.796 in fiera e di 12.133 fuori fiera. Anche le vendite si aggirano su un 25% in più rispetto al 2017. Grande la partecipazione dei bambini e ragazzi delle scuole: “Sono 16 mila”, ha detto Solly Cohen, amministratore delegato de La Fabbrica del Libro. Il direttore di Tempo di Libri, Andrea Kerbaker, ha annunciato che “l’impostazione del programma ha funzionato” e che anche l’anno prossimo “a ogni giornata sarà dedicato un tema”.

Gli incontri presi d’assalto

Anche il sindaco di Milano, Beppe Sala, si è detto soddisfatto della riuscita della fiera: “Dopo il primo anno di rodaggio @TempodiLibri vince la sfida e alla sua seconda edizione fa registrare una grande partecipazione di pubblico. Un successo per Milano, città che ama i libri e la lettura #TdL18”, ha scritto su Twitter. Ricordiamo che la prima edizione di Tempo di Libri si era svolta alla fiera di Rho, mentre quest’anno è stata sposata a fieramilanocity. Tanti gli eventi più seguiti: un’ora di coda per partecipare all’appuntamento con Gianrico Carofiglio e una coda di oltre 100 persone per l’incontro con Silvio Muccino e il suo nuovo libro “Quando eravamo eroi”. Persone in piedi per l’arcivescovo Mario Delpini che ha ricordato Paolo VI e per il Cardinale Angelo Scola che ha parlato del dialogo con l’Islam. Delirio per la giovane YouTuber Iris Ferrari e folla all’incontro dedicato all’Inter in occasione dei 110 anni dalla sua fondazione con Javier Zanetti, Massimo Moratti e Gianfelice Facchetti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori