INCIDENTE STRADALE/ Brescia, scende dalla macchina dopo tamponamento e viene falciato

- Dario D'Angelo

Incidente stradale, oggi 13 marzo 2018: a Brescia un uomo di 49 anni è sceso dalla propria macchina dopo un lieve tamponamento ma è stato falciato da due auto in successione.

incidente_stradale_triangolo_pixabay_2017
Pesaro, esce e si imbatte nell'incidente mortale del figlio (Pixabay)

Un tragico incidente stradale ha portato alla morte di un 49enne originario di Capriolo (Brescia) lungo l’autostrada A4 in direzione Venezia, tra i caselli di Ospitaletto e Brescia Ovest, nel territorio di Roncadelle. Stando a quanto riferito da Brescia Today, erano da poco passate le 20 di ieri quando l’uomo è stato protagonista di un lieve tamponamento. L’uomo è sceso allora dalla sua Fiesta rossa con l’intenzione di controllare eventuali danni, ma tutto sembrava essersi risolto senza gravi conseguenze. La vittima ha allora deciso di posizionare il triangolo in attesa dei soccorsi ma è stato in quel frangente che sono sopraggiunte altre due macchine, una Punto e una Audi, che hanno centrato in pieno sia la Fiesta del 49enne che l’altra Bmw coinvolta nell’impatto, innescando una paurosa carambola nella quale ad avere la peggio è stato proprio l’uomo di Capriolo. 

TAMPONAMENTO A CATENA SULLA A28

Un tamponamento a catena si è verificato sulla autostrada A28, tra le uscite di Fontanafredda e Porcia, in direzione Conegliano-Portogruaro, poco dopo le 19 di ieri, lunedì 12 marzo 2018. Come riportato da Il Messaggero Veneto, l’incidente stradale ha avuto origine quando un furgone, per ragioni ancora in causa d’accertamento, è finito contro un guardrail. Da qui ha avuto origine una carambola nella quale sono rimaste coinvolte altre due auto e dal quale è scaturito un bilancio di 6 ferite. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti il personale infermieristico del 112 con due ambulanze, i vigili del fuoco del comando provinciale e gli agenti della polizia stradale. Nessuna delle sei persone ferite in ogni caso sembra versare in gravi condizioni. In seguito all’impatto si sono formate lunghe code che hanno dato vita a disagi in attesa che ripristinasse la circolazione lungo l’A28.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori