TERREMOTO OGGI/ INGV ultime scosse: Sicilia, sisma M 2.6 sulla costa nord orientale (16 marzo 2018, ore 13.15)

- Silvana Palazzo

Terremoto oggi, 16 marzo 2018: dati INGV ultime scosse. Sicilia, sisma magnitudo 2.6 sulla scala Richter sulla costa nord orientale. Le notizie e gli aggiornamenti sull’attività sismica

terremoto_3_abruzzo_amatrice_lapresse_2017
Terremoto in Abruzzo nel 2017 (LaPresse)

Nuova scossa di terremoto in Sicilia, dopo quella registrata ieri (clicca qui per il nostro approfondimento). Un nuovo sisma è stato registrato dalla Sala Sismica di Roma dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) oggi, venerdì 16 marzo 2018. Il terremoto, avvenuto alle 12.03, è stato di magnitudo M 2.6 sulla scala Richter. L’epicentro del sisma è stato individuato sulla costa siciliana nord orientale, ma sono state comunque fornite le sue coordinate geografiche. Il terremoto è avvenuto infatti a latitudine 38.04, longitudine 14.41 e con ipocentro attestato ad una profondità di 5 chilometri. L’Ingv ha fornito anche la lista dei Comuni che si trovano entro i 20 chilometri dall’epicentro del terremoto. Si tratta nello specifico di Caronia, Santo Stefano di Camastra, Reitano, Motta d’Affermo, Mistretta, Pettineo, Acquedolci, Tusa, San Fratello, Castel di Lucio e Sant’Agata di Militello.

SICILIA, SISMA M 2.0 SULLA COSTA CATANESE

Un’altra scossa di terremoto è stata registrata in Sicilia, in questo caso sulla costa catanese. L’Ingv ha segnalato il terremoto di magnitudo M 2.0 sulla scala Richter alle 12.14 di oggi, venerdì 16 marzo. Ma ha anche fornito i dati per l’individuazione precisa dell’epicentro del sisma: è stato localizzato infatti a latitudine 37.42, longitudine 15.18 e ad una profondità di 10 chilometri. Per quanto riguarda invece la lista dei Comuni entro i 20 chilometri dall’epicentro del terremoto, ecco le località individuate dalla Sala Sismica di Roma dell’Ingv: Catania, Aci Castello, San Gregorio di Catania, Sant’Agata li Battiati, Valverde, Gravina di Catania, Misterbianco e San Giovanni la Punta. Sempre nella zona di Catania è avvenuto un terremoto, stavolta di magnitudo M 2.3, alle 11.52. A segnalarlo è stata la Sala Operativa di Catania Ingv-Oe, secondo cui l’epicentro è a latitudine 37.64, longitudine 15.06 e ipocentro ad una profondità di 1 chilometro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori