Milano, crolla controsoffitto scuola elementare Stoppani/ Ultime notizie: polistirolo su 4 bimbi, lievi ferite

- Emanuela Longo

Milano, crolla controsoffitto scuola elementare Stoppani: pezzi di polistirolo su quattro allievi di 8 anni, feriti lievemente. Si stacca anche un pezzo di calcestruzzo.

vigili_fuoco_incendio_incidente_1_lapresse_2017
Vigili del Fuoco - LaPresse

Tanta paura nel pomeriggio di oggi in una scuola elementare di Milano, l’Istituto Comprensivo A. Stoppani, tra Porta Venezia e viale Città Studi, in seguito al crollo del controsoffitto di un’aula della terza classe. I calcinacci, come riporta il quotidiano Repubblica.it, avrebbero raggiunto quattro piccoli alunni ma fortunatamente non avrebbero provocato alcun ferito grave ma solo qualche graffio di poco conto. Sul posto sono intervenuti prontamente i soccorritori del 118 per una valutazione delle condizioni di salute degli scolari coinvolti e che ha accertato le lievi ferite per le quali non è stato necessario il trasporto in ospedale. Ora spetta ai carabinieri ed ai vigili urbani comprendere con chiarezza quale sia stata la dinamica dell’accaduto e le cause del cedimento di una parte del controsoffitto dell’istituto scolastico sito in via Stoppani 1 a Milano. Secondo le prime ricostruzioni, pare che al momento del cedimento, a parte un pezzo di calcestruzzo sarebbero venuti giù solo pezzi di polistirolo. Il crollo sarebbe avvenuto appena dopo le 14:00, nel primo pomeriggio odierno, nella classe III C.

LA RICOSTRUZIONE INIZIALE

Sono stati quattro, in tutto, gli alunni di terza elementare raggiunti da grossi pezzi di polistirolo durante il cedimento del controsoffitto nell’aula della scuola elementare Stoppani a Milano. Si tratta di tre femmine e un maschietto tutti di 8 anni e medicati sul posto dai sanitari del 118 giunti con tre ambulanze ed un’automedica e classificati come “codice verde”. Come spiega Corriere.it, fortunatamente i piccoli scolari non sarebbero stati raggiunti dai calcinacci come inizialmente diffuso. Dopo i controlli, i quattro bambini feriti lievemente sono stati riaffidati ai rispettivi genitori. I vigili del fuoco intervenuti nell’istituto hanno chiuso l’ala della scuola interessata dal crollo in via precauzionale. Spiega MilanoToday che secondo le prime notizie si sarebbe staccata una porzione di circa 2 metri quadrati di controsoffitto. Ora ai ghisa il compito di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori