Giornata Internazionale della Donna, 8 marzo 2018/ La mimosa simbolo della festa

- Fabio Belli

8 marzo, Festa della Donna. Frasi d’auguri e pensieri speciali per omaggiare “l’altra metà del cielo” e fare gli auguri alle donne della propria vita in maniera sentita e significativa

bacio_uomo_donna_pixabay
Pixabay

La mimosa è il simbolo della festa della donna. In questa giornata, si commemorano le 129 operaie di un’azienda di New York, rimaste uccise, nel 1908, proprio l’8 marzo, in un incendio, mentre protestavano per le condizioni di lavoro assai precarie. Secondo alcuni, vicino alla fabbrica distrutta, si affacciava proprio un albero con questi rigogliosi fiori. Nel 1946, l’U.D.I. (Unione Donne Italiane) cercava un simbolo, in natura, che potesse celebrare la prima Festa della donna del dopoguerra, specialmente a margine del suffragio universale. La scelta fu quasi obbligata: la mimosa è una delle poche piante a essere fiorita all’inizio di marzo. Inoltre aveva il vantaggio di essere poco costosa. Teresa Mattei, la partigiana Chicchi, orgogliosa, comunista ‘eretica’, scomparsa nel 2013, raccontò, come riporta l’agenzia di stampa, Ansa, che la mimosa era il fiore che i partigiani erano soliti regalare alle staffette, “Mi ricordava la lotta sulle montagne e poteva essere raccolto a mazzi e gratuitamente”, disse un 8 marzo di vari anni fa commuovendosi guardando le tante donne sfilare con il fiore (prima che diventasse occasione di business commerciale). (Aggiornamento Sebastiano Cascone)

LO SPECIALE DOODLE DI GOOGLE

Da anni l’otto marzo è il giorno in cui, più di tutti gli altri, va omaggiata la donna. La Giornata internazionale della donna è stata istituita per celebrare i diritti ottenuti dalle donne nell’ultimo secolo. Anche quest’anno, Google celebra questa giornata con il doodle dell’8 marzo. In quello di quest’anno si vedono dodici brevi storie illustrate da altrettante dodici disegnatrici e grafiche di diversi paesi: sono Philippa Rice, Saffa Khan, Karabo Poppy Moletsane, Laerte, Kaveri Gopalakrishnan, Chihiro Takeuchi, Tnlaya Dunn, Tillie Walden, Estelí Meza, Anna Haifisch, Francesca Sanna e Isuri. Queste storie raccontano le storie di diverse donne, in diverse società, con aspirazioni e possibilità diverse di realizzare i propri sogni e progetti per il futuro. (Aggiornamento di Anna Montesano)

COME STUPIRE CON UN MESSAGGIO

La Festa Della Donna si avvicina e tutti siamo pronti per le classiche frasi da mandare al gentil sesso. Ecco alcuni suggerimenti: “Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo. William Shakespeare”. “Fanno delle cose, le donne, alle volte, che c’è da rimanerci secchi. Potresti passare una vita a provarci: ma non saresti capace di avere quella leggerezza che hanno loro, alle volte. Sono leggere dentro. Dentro. Alessandro Baricco” “Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto. Oscar Wilde”. “Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai. Oriana Fallaci”. “Le donne sono servite, in tutti questi secoli, come specchi che possiedono il potere magico e delizioso di riflettere la figura di un uomo a due volte la sua grandezza naturale. Virginia Woolf”. (Agg. Anna Montesano)

AUGURI PER LA GIORNATA DELLA DONNA

Auguri festa della donna, domani 8 marzo 2018 celebrate in tutta Italia le nostre donne. Uomini alla ricerca di frasi ad effetto da inviare a compagne, amiche e familiari, ma non mancano anche gli spunti divertenti e ironici. Tra battute, barzellette e aforismi, vi proponiamo una carrellata di messaggi divertenti da inviare alle donne della propria vita: “Conosci qual è la differenza fra una donna e un pila? Che la pila, almeno, ha un lato positivo!”, “Le donne ideali esistono, quello che non esiste è il loro numero nell’elenco telefonico”, “Dio, nella sua divina previdenza, non ha dato la barba alle donne perché esse non sarebbero state capaci di tacere mentre venivano rasate”, “Incontrare una donna perfetta è quasi impossibile, ma forse io sono riuscito nell’impresa: ho trovato una grande donna… una grande rompiscatole di donna! Ma nonostante questo ti adoro lo stesso e ti faccio gli auguri per la Festa delle Donne”. (Agg. Massimo Balsamo)

LA POESIA DI ROBERTO BENIGNI

Domani, giovedì 8 marzo 2018, è la festa della donna e in tanti cercheranno frasi e pensieri speciali per rendere omaggio alle donne della propria vita. Poesie, filastrocche, commenti divertenti: tante idee sono rintracciabili sul web e possono essere attinti anche pensieri di volti noti del cinema e della letteratura. Tra i tanti esempi possibili, vi proponiamo una poesia di Roberto Benigni, noto attore e comico toscano. Benigni, che ha vinto il premio Oscar con La vita è bella, ha realizzato una poesia dedicata ad hoc per le donne: “La poesia ci aiuta a compiere un’esperienza irripetibile di libertà, è finzione e ritmo, ma ci aiuta a intraprendere un grande viaggio alla ricerca di uno sguardo.Quello sguardo che solo le donne posseggono e che ci introduce nel punto più segreto del mondo”. Un bel messaggio con una poesia, uno strumento dolce per omaggiare le nostre donne e il loro ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni. (Agg. Massimo Balsamo)

AUGURI FESTA DELLA DONNA

La festa della Donna è come ogni anno un appuntamento estremamente importante, e possono essere utili dei suggerimenti riguardo frasi d’auguri e pensieri da dedicare alle persone a noi care, per omaggiare al meglio “l’altra metà del cielo”. Alcune proposte: “Il tuo essere amorevole, paziente, lottatrice, dolce, tenera, intelligente, mamma, figlia, sorella, zia, nonna non poteva avere altra definizione sei donna.” “Non serve un fiore per onorare la donna, ma piccoli gesti d’amore e quotidiano rispetto.” E ancora: “Una donna è un fiore, donna è calore, amore, dolore. Donna è fuoco, piacere, passione, seduzione. Donna è più che tutto questo, è prudenza, assenza e presenza. Donna è mamma, papà, nonna, nonno. Donna è la purezza della bellezza, della creazione. Donna è amore e passione.”

MEGLIO UN SMS O UN BIGLIETTO A MANO?

Frasi e idee che possono essere dedicate con un messaggio su Whatsapp o un SMS, sfruttando gli smartphone e i mezzi di comunicazione più moderni, ma anche i cari vecchi biglietti d’auguri scritti a mano, un metodo sicuramente più gradito per il lavoro e la dedizione impiegata. Altre frasi che potrebbero essere dedicate per la Festa della Donna: “La festa della donna sei tu quando ami e sei ricambiata. Quando fai un piccolo gesto e vieni apprezzata. Quando doni il tanto, o il poco che hai e ti senti appagata. In ogni giorno, in ogni momento che vuoi, è la festa della donna, è la festa dell’amore, è la festa della vita. La vita è donna perché la donna dà la vita.” “Un brindisi speciale a tutte le donne che ogni giorno indossano dignità, forza e coraggio soprattutto. Anime stupende!” E ancora: “Le donne sono stelle strappate dal cielo, brilleranno solo quando quel perdono le saprà abbracciare.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori