Incidente stradale/ Roma, terribile scontro frontale auto-camion a Prima Porta: muore una donna (8 marzo 2018)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale: ultime notizie di oggi, 8 marzo 2018. Roma, terribile scontro frontale auto-camion a Prima Porta: muore una donna. A Salò uomo di 87 anni investito da un’auto

incidente_roma_monteverde_auto_vigili_fuoco_polizia_lapresse_2017
Incidente mortale a Genova - La Presse

Una donna di 55 anni ha perso la vita per un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio a Roma. La tragedia è avvenuta intorno alle 15.10 di oggi, giovedì 8 marzo 2018, al chilometro 16,900 della via Flaminia, a Prima porta. La donna, alla guida di una Fiat Qubo, si è scontrata con un furgone Iveco Daily. Un incidente frontale nel quale la conducente è morta: i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. L’uomo che guidava il furgone è stato soccorso dal personale del 118: è ferito, ma non grave. La strada è stata chiusa per consentire l’intervento dei soccorritori e, come riportato da Il Messaggero, non verrà riaperta fino a quando non saranno conclusi i rilievi della polizia municipale. Sul posto sono intervenute anche due squadre dei vigili del fuoco. Inevitabili le ripercussioni alla viabilità della zona: il traffico è stato deviato su via Tiberina in direzione Terni e lunghe code di auto ferme in entrambe le direzioni di marcia. 

SALÒ: INVESTITO MENTRE ATTRAVERSA LA STRADA: 87ENNE GRAVE

Un uomo di 87 anni è stato ricoverato in gravi condizioni per un incidente stradale a Salò. Investito da un’auto mentre attraversava la strada nella trafficata via Europa a Salò, nel tratto tra Cunettone e la chiesa di Villa, è stato trasportato all’ospedale Civile di Brescia. L’incidente è avvenuto poco prima delle 8 di giovedì mattina. A travolgere l’uomo di 87 anni è stata un’auto guidata da una donna che stava sopraggiungendo dai Tormini. Stando ad una prima ricostruzione, riportata da Brescia Today, pare che l’automobilista non ha visto il pedone a causa del sole radente. Il ferito è stato portato dall’ambulanza dei volontari del Garda in località Prato Maggiore, dove l’aspettava l’eliambulanza per il trasporto d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia a causa dell’età e delle sue condizioni. L’87enne sarebbe in gravi condizioni con codice giallo e il suo quadro sanitario è tutto da valutare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori