Incidente stradale/ Verolengo, scontro auto-camion: uno trasporta ossigeno, soccorsi sul posto (9 marzo 2018)

- Silvana Palazzo

Incidente stradale: le ultime notizie di oggi, 9 marzo 2018. Verolengo, scontro tra auto e camion: uno trasporta ossigeno, soccorsi sul posto per scongiurare ogni pericolo. 

incidente_ambulanza_vigilidelfuoco_carabinieri_lapresse_2018
Carabinieri, vigili del fuoco e ambulanza - LaPresse

Un grande incidente stradale è avvenuto oggi, venerdì 9 marzo, a Verolengo. Coinvolti due mezzi pesanti e diverse vetture, ma non ci sono ancora dettagli sulla dinamica dell’incidente avvenuto poco dopo le 13 sulla strada provinciale 31 che conduce a Crescentino, sul ponte che sovrasta la Dora. I vigili del fuoco di Torino, Chivasso, Livorno Ferraris, Nbcr, un elicottero dei vigili del fuoco e le ambulanze della Croce Rossa stanno intervenendo sul posto. Stando a quanto riportato da Obiettivonews, al momento pare che non ci siano feriti gravi. Le operazioni sono condotte con la massima cautela perché pare che uno dei mezzi pesanti coinvolti nell’incidente stesse trasportando ossigeno. Intanto la provinciale al momento risulta bloccata al traffico veicolare. Risulta temporaneamente chiusa anche la via Appia Nuova. Un incidente che ha coinvolto due veicoli, di cui uno ribaltato, è avvenuto nel sottovia dello svincolo di Ciampino. Due i feriti, soccorsi dal personale del 118.

SIRACUSA, AMBULANZA SI SCONTRA CON AUTO: MUORE PAZIENTE

Un drammatico incidente stradale è avvenuto ieri sera tra la Provinciale 30 e via Pertini, nel territorio di Melilli, in provincia di Siracusa. C’è stato uno scontro tra un’auto e un’ambulanza: la vittima dell’incidente è una donna di 65 anni, Maria Pizzo, residente a Melilli. Stando alla ricostruzione degli agenti della polizia municipale di Melilli, la donna si trovava a bordo del mezzo di soccorso che l’aveva prelevata dalla sua abitazione doveva aveva avvertito un malore, legato ad un attacco cardiaco. Durante la corsa verso l’ospedale di Siracusa, c’è stato l’impatto tra l’ambulanza e l’auto. A perdere la vita è stata dunque la stessa donna, mentre le altre persone coinvolte nell’incidente stradale hanno riportato solo contusioni. Stando a quanto riportato da La Repubblica, la procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per stabilire se la morte della donna sia stata causata dall’incidente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori