Rischio nubifragi, allerta maltempo Liguria e Toscana/ Meteo, Nord Italia sotto la pioggia, caldo al Sud

- Emanuela Longo

Rischio nubifragi, allerta maltempo Liguria e Toscana: al Nord doppia perturbazione nel weekend, sole e caldo primaverile nelle regioni del Sud Italia con temperature fino a 28 gradi.

meteo_04_pixabay
Allerta maltempo, bomba d'acqua a Roma

Dopo l’intensa ondata di maltempo dei giorni scorsi, sembrava essere tornato sull’Italia un anticipo di primavera con temperature certamente più miti rispetto a quelle a cui eravamo stati abituati con la presenza di Burian. La musica però, sta per cambiare nuovamente in vista dell’arrivo del week end che soprattutto al Nord si preannuncia caratterizzato dal rischio nubifragi. Le previsioni meteo parlano chiaro: secondo gli esperti del portale IlMeteo.it, la nostra penisola sta per essere travolta da una forte perturbazione che sarà visibile soprattutto nella giornata di domenica 11 marzo ma anticipata da un fronte instabile già nella giornata di domani. Precipitazioni piuttosto abbondanti riguarderanno soprattutto la Liguria, ma anche Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana settentrionale, Emilia occidentale e Lombardia centro-settentrionale. L’intero Nord Italia, dunque, non sarà risparmiato dalle violente precipitazioni a carattere piovoso che saranno maggiormente intense tra le 6 e le 14 su Liguria e Toscana e tra le 14 e le 22 in tutto il Nord Est.

PREVISIONI METEO: RISCHIO NUBIFRAGI AL NORD, SOLE AL SUD

La prima perturbazione è stata annunciata per domani, sabato 10 marzo ma non dovrebbe destare particolari preoccupazioni. La situazione meteo andrà peggiorando soprattutto nella giornata conclusiva del prossimo weekend, quando tutto il Nord e buona parte delle regioni centrali saranno caratterizzati da precipitazioni intense. Proprio la giornata di domenica si preannuncia la più critica con allerta maltempo massima in quanto non si esclude il rischio di allagamenti, ingrossamenti e straripamenti dei corsi d’acqua. Attesa una grande quantità di pioggia che insieme allo scioglimento della neve sui monti potrebbe rendere il rischio ancora più concreto. Maltempo intenso con rischio nubifragi da ovest verso est in tutto il Settentrione, a ridosso dei rilievi lombardo-veneti, Liguria, alta Toscana e Friuli Venezia Giulia. Il maggiore stato di allerta riguarda in particolare la Liguria, dove i fenomeni intensi saranno attesi nella notte tra sabato e domenica. Solo in serata la pioggia tenderà a diminuire. E se al Nord il weekend si preannuncia caratterizzato dalla doppia perturbazione, al Sud il sole continuerà a splendere regalando una piccola parentesi estiva in particolare in Calabria e sulle due isole maggiori dove le massime sfioreranno picchi di 27/28 gradi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori