ALDI/ Entra nella Grande distribuzione. Presto nuovi supermercati in Italia

- Matteo Fantozzi

Aldi, Conegliano: il re dei discount si trasforma in grande distribuzioni e vola nella classifica Altroconsumo. Apre il nuovo punto vendita di fronte al centro commerciale Coné.

supermercato_shopping_carrello_pixabay
I dati Istat relativi al 2016: 7.3 milioni di italiani vivono in povertà

Con l’apertura del supermercato a Conegliano Veneto, Aldi prosegue il suo piano di espansione nel nord Italia. Presto ci saranno nuovi punti vendita anche a Cantù, Piacenza, Trento, Rovereto e Curno, così da completare il piano che prevede di arrivare a 45 filiali, che per il momento resteranno limitate ad alcune regioni: Veneto, Emilia-Romagna, Lombardia, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Se questi primi supermercati avranno il successo sperato, con tutta probabilità Aldi si espanderà poi nel resto d’Italia, ripetendo in parte quanto già fatto in passato da Lidl, che ora ha circa 600 punti vendita sul territorio nazionale. Del resto Aldi è già presente in altri paesi europei, come Austria, Belgio, Francia, Danimarca, Irlanda, Olanda, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzero, Ungheria, Gran Bretagna, oltre che Germania, Paese originario del gruppo. E inoltre ha supermercati anche negli Stati Uniti e in Australia. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

ALDI, NUOVO SUPERMERCATO A CONEGLIANO

Oggi viene inaugurato a Conegliano un nuovo discount Aldi che si trasforma e passa da discount a grande distribuzione. Il nuovo supermercato sorge di fronte al centro commerciale Coné e si estende per oltre 1300 metri quadrati di superficie. Al suo interno ci lavorano sedici persone con un concept che è stato studiato più propriamente per il mercato italiano. Tra i privilegi per la clientela ci sarà anche un parcheggio esterno di 69 posti. Inoltre si punta molto al rispetto ambientale con un impianto fotovaltaico e la presenza di una colonnina elettrica per ricaricare i veicoli. Considerato in Europa il re dei discount il supermercato si pone ora di esplodere anche sulla grande distribuzione con la voglia di riuscire a esplodere anche in Italia dove al momento ci sono comunque ben 22 punti anche se dislocati per il momento in poche regioni.

LA STORIA DEL MARCHIO

La catena Aldi, Albrecht-Discount, è una multinazionale tedesca che è stata fondata nel 1913 dai fratelli Karl e Theo Albrecht. La sede principale si trova a Essen, ma troviamo un punto importante anche a Mülheim an der Ruhr. L’azienda conta oltre 40mila impiegati in Germania e oltre 120mila in giro per il mondo. In Italia al momento esistono ben 22 punti vendita dislocati in Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto. Noto come uno dei maggiori discount d’Europa non essendo però presente in regioni importanti come Lazio, Campania e Piemonte nel nostro paese ancora deve prendere realmente piede. Di certo però rappresenta un punto di riferimento in gira per tutta l’Europa dove sicuramente, soprattutto al nord, è più noto come marchio e anche per l’esclusività dei prodotti che mette a disposizione della sua clientela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori