LUIGI DI MAIO E GIOVANNA MELODIA/ Foto, il primo bacio (sulla guancia) a favor di paparazzi

- Dario D'Angelo

Luigi Di Maio e Giovanna Melodia: la foto del candidato premier del MoVimento 5 Stelle insieme alla sua nuova fidanzata. Per la prima volta le effusioni immortalate dai paparazzi.

luigi_dimaio_1_lapresse_2017
Ultime Notizie, Luigi Di Maio - La Presse

Gossip e politica si fondono, privato e pubblico pure, per un leader che aspira a diventare il rossimo Presidente del Consiglio. Lo sta scoprendo sulla propria pelle Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle, in queste settimane letteralmente assediato dai paparazzi che vogliono saperne di più sulla sua nuova fidanzata, e aspirante first lady, Giovanna Melodia. Qualche giorno fa lo scoop aveva immortalato la coppia nel corso di una romantica passeggiata sul lungomare di Castellammare del Golfo. Interpellato al proposito da Lilli Gruber, durante la trasmissione di La7 Otto e Mezzo, Di Maio si era schermito:”Io e Giovanna ci amiamo molto, ma queste sono le domande che mi imbarazzano di più. Matrimonio? Non abbiamo progetti di questo genere, per adesso stiamo insieme“. Adesso, però, abbiamo qualcosa di più: la foto del primo bacio pubblico della coppia…

IL PRIMO BACIO 

Chiariamo subito che non si tratta di effusioni particolarmente spinte. Il leader del Movimento 5 Stelle ha mantenuto il suo proverbiale aplomb, ma fa comunque notizia il primo bacio sulla guancia immortalato da Diva e Donna con la siciliana Giovanna Melodia. L’intero servizio fotografico verrà pubblicato nel numero di domani in edicola, ma già le prime immagini fanno vedere un Di Maio che con gli occhi chiusi si rende protagonista di un gesto affettuoso nei confronti della sua amata. Per chi non la conoscesse, Giovanna Melodia (37 anni),  è vicepresidente del consiglio comunale di Alcamo, ovviamente nelle file dei 5 Stella. La Melodia ha da poco sostituito nel cuore di Di Maio la compagna storica del leader pentastellato, Silvia Virgulti. Ecco la foto di Luigi Di Maio e Giovanni Melodia!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori