Superenalotto/ Estrazione del 30 aprile 2018: numeri vincenti, Jackpot sfiorato e le super vincite col ‘5’

- Morgan K. Barraco

Estrazione del Superenalotto del 30 aprile, concorso n.52/2018: numeri vincenti “in anticipo” per la festa del 1 maggio. Ultime vincite, curiosità e Jackpot

lotto_superenalotto_10elotto_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

Va bene, il Jackpot non è stato raggiunto, però di certo non potranno granché lamentarsi i 2 fortunatissimi giocatori che dopo l’estrazione “speciale” di ieri sera del Superenalotto sono riusciti a portarsi a casa un bel gruzzolo da 62mila euro ciascuno. Le schedine, secondo i dati di AgiPro, sono state convalidate a Sestri Levante, vicino Genova, nella tabaccheria Minerva in via Giacomo Balbi 24 e in Campania, precisamente a Monte San Giacomo (Salerno) nella ricevitoria del Bar di San Rocco, in via San Rocco. Il nuovo Jackpot sale così a 29 milioni di euro, “esiguo” per il ben noto motivo che solo qualche giorno fa è stato raggiunto l’insperato 6 a Caltanissetta: era il 17 aprile e vennero vinti in quel caso ben 130 milioni di euro. I due di qui sopra invece si “devono accontentare” del 5, come ha dovuto farlo anche il vincitore di Monselice (Padova) di giovedì scorso: anche in quel caso Jackpot sfiorato e schedina vincente da 102mila euro convalidata nella ricevitoria e tabaccheria di Via Calcinara 29. (agg. di Niccolò Magnani)

QUOTE E VINCITE

Estrazione del Superenalotto di oggi lunedì 30 aprile 2018, anticipata in vista della festività del Primo Maggio. Nessuno degli scommettitori è riuscito a centrare il jackpot con il 6 né il 5+1, con l’assalto alle vincite maggiori andato a vuoto. Sono stati invece 2 i vincitori con 5 punti in schedina, con 61mila 126,08 di vincita. Hanno portato a casa 225,43 euro a testa gli scommettitori, 561, che hanno vinto con il 4, mentre i 18mila 180 che hanno totalizzato 3 punti nella loro schedina hanno vinto 20,72 euro ciascuno. Infine, i vincitori con 2 punti sono stati 260mila 585, con una vincita individuale di 5 euro. Si tornerà a giocare al Superenalotto con l’estrazione di giovedì 3 maggio 2018, con il jackpot salito per l’occasione a 29 milioni e 100mila euro. (agg. di Fabio Belli)

I NUMERI VINCENTI

I numeri vincenti del Superenalotto in questa estrazione di “prefestive” in occasione del primo Maggio sono oramai noti. E allora, anche se non ci si potrà “consolare” eventualmente con qualche vincita al Lotto o al 10eLotto, tutti pronti mirando al bersaglio grosso del Jackpot. Lo raggiungerà qualcuno? Stiamo a vedere. In bocca al lupo a tutti, e ricordatevi di controllare anche in ricevitoria il vostro tagliando!

Ultima estrazione Superenalotto n. 52 del 30/04/2018

COMBINAZIONE VINCENTE

10 60 6 47 26 75

NUMERO JOLLY

78

SUPERSTAR

29

 (I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

LA MAPPA DELLE VINCITE

In attesa di scoprire se il Jackpot del Superenalotto si concederà in questa estrazione straordinaria, andiamo a dare un’occhiata sulla distribuzione territoriale delle maggiori vincite di questo concorso così amato. Il record di vincite spetta alla Campania, con 18 estrazioni milionarie. Fanalino di coda la Liguria, clamorosamente senza alcuna vincita al pari della Valle d’Aosta e del Trentino Alto Adige, mentre con una sola vincita milionaria abbiamo le Marche e la Basilicata che vede Marsicovetere, ma oramai 18 anni fa, intascare oltre 1 milione e 700 mila euro, lasciando la provincia di Matera a bocca asciutta, per ora. Insomma, la fortuna deve ancora distribuirsi ben bene sul territorio nazionale. Sarà oggi il giorno giusto?

CRESCE L’ATTESA DELLA PROSSIMA ESTRAZIONE

Il Jackpot del SuperEnalotto sarà ancora più ricco nell’estrazione di questa sera, dove raggiungerà la vetta di 28,4 milioni di euro. Il montepremi rappresegna il sogno proibito di tutti gli appassionati, che in realtà gradirebbero anche la vincita di una delle quote successive. L’ultimo appuntamento della Sisal ha permesso infatti ad un fortunello di centrare il 5+ con un premio da oltre 2,5 milioni di euro. Il bottino più alto, se si considera che la vincita seguente è quella del 5+1 centrata da un giocatore che ha conquistato più di 636 mila euro. Due fortunelli hanno invece indovinato il 5 ed hanno realizzato il premio di quasi 103 mila euro, mentre 6 giocatori si sono dovuti ‘accontentare’ del premio del 4+, che non ha superato per un soffio la soglia dei 46 mila euro. 255 i biglietti più fortunati che hanno imbroccato i 3.133 euro del 3+, mentre 459,19 euro per ciascun vincitore che con il 4 ha azzeccato il 4. Stabile rispetto al concorso precedente il premio del 3, pari a 31,33 euro e vinto da 20.135 giocatori, mentre 349.036 appassionati hanno portato a casa 5,61 a testa grazie al 2. La quota più piccola rimane ancora una volta quella dello 0+, anche se di pochi centesimi. Sono stati 54.926 i giocatori ad aggiudicarsi il premio di 5 euro, mentre 25.160 in tutto hanno centrato i 10 euro dell’1+. Molti di meno i vincitori del 2+, ovvero 3.923, a cui è stata destinata la vincita di 100 euro cadauno.

COME LO SPENDO IL JACKPOT?

Jackpot e SuperEnalotto potrebbero cambiare questa sera il futuro di uno o più giocatori. Il nuovo concorso rimetterà in palio il montepremi e tutte le altre quote previste dal gioco, con la possibilità di premiare chi riuscirà ad essere più fortunato. Alcuni appassionati si sentono già la vittoria in tasca ed hanno già pensato a tutti gli step da seguire prima e dopo l’estrazione di questa sera. Si parla in particolare delle spese, da quelle più folli alle piccole soddisfazioni che ogni vincitore si vorrà togliere grazie al proprio bottino. Altri invece si trovano in alto mare, alla ricerca di un’iniziativa curiosa su cui puntare. Ecco perchè la nostra Rubrica ha scelto per voi un progetto presente su KickStarter e che potrebbe fare al caso vostro. Aura Band rivoluziona il mondo del fitness e dell’analisi dei bioparametri. Ogni runner e atleta, sia amatoriale che professionale, tiene infatti sotto controllo la propria performance sotto ogni punto di vista, dalla misurazione della massa grassa fino alla percentuale di muscoli presenti nel corpo, il livello di idratazione e molto altro ancora. Aura Band è il più piccolo dispositivo di controllo presente sul mercato: l’aspetto è infatti quello di un semplice braccialetto, da indossare nel corso di tutta la giornata. L’asta verrà chiusa fra sette giorni, mentre il goal finale di quasi 33 mila euro è già stato conquistato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori