FOGGIA, INCIDENTE STRADALE/ Frontale circonvallazione: morta intera famiglia con bimbo di 2 anni (9 aprile)

Incidente stradale: scontro tra Scarabeo e autobus Atac, ragazza finisce sotto il mezzo, ferita. A Foggia frontale tra due auto: morti genitori e figlio di un anno.

09.04.2018 - Emanuela Longo
incidente_stradale_schianto_auto_lapresse_2017
Incidente stradale (LaPresse)

Emergono i prim dettagli approfonditi sul gravissimo incidente stradale avvenuto a Foggia in tarda mattinata lungo la circonvallazione – la statale 673 – a pochi chilometri dal capoluogo pugliese. Una intera famiglia è morta nello schianto: il padre – Sebastiano Coletta – la moglie Francesca Conti e il figlio di due anni, Salvatore. Risiedevano ad Ascoli Piceno ma viaggiavano in direzione Foggia questa mattina quando la loro Ford Focus si è scontrata con un frontale tremendo con una Volksvagen Golf che percorreva il senso opposto di marcia: la giovane famiglia è rimasta morta sul colpo senza che i soccorsi arrivati subito del 118 abbiano potuto intervenire in maniera efficace. Resta ferito ma per fortuna in maniera non grave il guidatore della Golf, un 49enne palermitano: secondo una primissima ricostruzione fatta dalla Stradale, la Ford Focus avrebbe perso il controllo del veicolo mentre si trovava nel tratto in direzione nord, invadendo così la corsia opposta e scontrandosi con la Golf. Va anche detto, come segnala Repubblica, che l’asfalto in quel tratto è reso particolarmente scivoloso dalle abbondanti piogge cadute nelle ultime ore in Puglia. (agg. di Niccolò Magnani)

RAGAZZA SOTTO BUS ATAC A ROMA

La nuova settimana si è aperta con un brutto incidente stradale, avvenuto questa mattina a Roma, intorno alle 9:40 circa a Montemario, in piazza Santa Maria Della Pietà. I mezzi coinvolti sono due, un motorino Scarabeo ed un autobus Atac della linea 990. Il due ruote, secondo quanto riferito da RomaToday.it, si sarebbe scontrato con il bus anche se la dinamica del sinistro sia ancora tutta da definire. A bordo del motorino si trovava una ragazza italiana che, anche a causa dell’impatto violento e dell’asfalto reso particolarmente scivoloso dalla pioggia, è finita proprio sotto il mezzo pubblico restando incastrata. Necessario a quel punto l’intervento della polizia locale e dei vigili del fuoco che sono dovuti intervenire con l’ausilio di un kit di cuscini pneumatici da sollevamento ed un cric idraulico permettendo così l’estrazione della giovane poi consegnata al personale medico del 118 nel frattempo giunto sul posto. La ragazza è stata trasportata in codice giallo all’ospedale San Filippo, mentre il conducente dell’autobus e i passeggeri a bordo sono fortunatamente illesi.

FOGGIA, SCONTRO FRONTALE TRA DUE AUTO: MUORE INTERA FAMIGLIA

E’ andata decisamente peggio ad un’intera famiglia formata da giovani genitori trentenni di origine siciliana ed un bambino di appena un anno, morti in seguito ad un drammatico incidente stradale verificatosi nei pressi di Foggia. Secondo i rilievi delle forze dell’ordine, spiega LiveSicilia.it, sarebbero due i mezzi coinvolti nella tragedia: una Ford Focus SW e una Golf Volkswagen. Le vetture si sarebbero scontrate frontalmente per cause ancora tutte da accertare. L’impatto sarebbe stato così violento da non lasciare scampo alla famiglia siciliana che viaggiava a bordo della Ford. Ferito anche l’autista della seconda vettura, un uomo di 49 anni anche lui di origini siciliane. Le operazioni di recupero delle salme sono state così lunghe e complesse da non aver permesso la diffusione immediata delle identità delle vittime. Anche in questo caso, tra le cause che avrebbero portato ad una nuova tragedia su strada ci sarebbe l’asfalto reso particolarmente scivoloso per via della pioggia ed indubbiamente l’elevata velocità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori