CEPARANA, BIMBO DI 3 ANNI CADE DALLA FINESTRA DEL TERZO PIANO: GRAVISSIMO/ E’ il terzo caso in pochi giorni

Ceparana, bimbo di 3 anni cade dalla finestra del terzo piano: trasferito in elisoccorso all’ospedale Meyer di Firenze in condizioni disperate. L’incidente nel primo pomeriggio di oggi.

16.05.2018 - Emanuela Longo
elisoccorso_118_wikipedia
Morta la 34enne Daria Nannelli, ex calciatrice Fiorentina

Un bambino di tre anni è caduto dal terzo piano della sua abitazione a Ceperana, paese ligure in provincia di La Spezia. Il piccolo è caduto dopo aver fatto un volo di dieci metri ed è stato trasportato in elisoccorso presso l’ospedale Meyer di Firenze: versa in condizioni gravissime. Quello di oggi è purtroppo il terzo caso di un bambino piccolissimo che cade dalla finestra della sua abitazione, e gli altri due precedenti hanno avuto purtroppo un epilogo tragico. Il primo risale allo scorso 5 maggio, quando a Trento, una bimba di origini pakistane di appena un anno, è caduta dal quarto piano, compiendo un volo di circa 12 metri: subito la corsa in ospedale ma per la piccola non vi è stato nulla da fare. L’altro episodio è invece capitato la settimana scorsa, precisamente l’11 maggio, a Pioltello, periferia di Milano; in quel caso si trattava di un bimbo di 4 anni di origini afghane, precipitato dal quinto piano: anche per lui le ferite gravissime non hanno permesso ai medici di intervenire. In tutti e tre casi la dinamica è stata molto simile: il bambino che gioca in casa, la madre o i famigliari distratti, la finestra aperta, poi il volo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

RICOVERATO A FIRENZE

Drammatico incidente, quello che si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Ceparana, in provincia di La Spezia, dove un bambino di appena tre anni è precipitato dal terzo piano della sua abitazione, volando giù dalla finestra. A darne notizia è l’edizione genovese di Repubblica.it, secondo la quale le condizioni del piccolo sarebbero disperate. Dopo l’incredibile incidente, infatti, sono subito stati allertati i soccorsi e tramite una eliambulanza è stato possibile trasferire nel minor tempo possibile la piccola vittima presso l’ospedale Meyer di Firenze. Subito dopo l’allarme, lanciato pochi minuti dopo le 15:00 di oggi, sul posto si sono prontamente recati i militi della PA di Ceparana, con una automedica Delta 2 e un elicottero Pegaso 3, prontamente attivato. Le condizioni del bambino però sono subito apparse molto gravi e per tale ragione il piccolo paziente, dopo essere stato stabilizzato dal personale medico, è stato trasferito in codice rosso con elisoccorso all’ospedale fiorentino, dove è attualmente ricoverato.

LE DINAMICHE DELL’INCIDENTE

Un volo di circa 10 metri, quello che ha visto protagonista, nel primo pomeriggio di oggi, un bambino di appena tre anni. Stando all’iniziale ricostruzione dei carabinieri, l’incidente è avvenuto in una abitazione privata di via Romana. Il piccolo è l’unico figlio di una coppia di genitori marocchini e poco prima di precipitare giù dal terzo piano si trovava nella sua camera, mentre la madre era impegnata in cucina, alle prese con le consuete faccende domestiche. Nella cameretta però, la finestra era rimasta incautamente aperta e il piccolo si sarebbe arrampicato su una sedia senza che nessuno se ne potesse accorgere in tempo, precipitando giù nel vuoto. Al momento non si hanno ancora notizie certe sulle condizioni di salute del bambino che, certamente, ha riportato lesioni gravi alla luce del codice rosso e del volo compiuto da un’altezza elevata.

I commenti dei lettori