Incidente stradale/ Noventa di Piave, auto sbanda e finisce ribaltata in un fossato: morto 31enne

- Silvana Palazzo

Incidente stradale a Noventa di Piave: auto sbanda e finisce ribaltata in un fossato, morto 31enne. Le ultime notizie: violento frontale a Villa Santina, salvi i due automobilisti

incidente_omicidio_carabinieri_3_lapresse_2017
Carabinieri (LaPresse)

Un terribile incidente stradale è avvenuto nella serata di ieri nella città metropolitana di Venezia, lungo le strade di Noventa di Piave. Uno schianto spaventoso è avvenuto poco dopo le 19 in via Calnova e una persona ha perso la vita. Il veicolo, per motivi da accertare, ha sbandato improvvisamente ed è finito fuori strada, terminando la sua corsa in un fossato e ribaltandosi completamente senza lasciare scampo al conducente. La vittima dell’incidente stradale è Francesco Prevedello, 31enne di Ponte di Piave, nel Trevigiano. Gli automobilisti di passaggio che hanno assistito allo schianto tremendo hanno lanciato l’allarme parlando di una persona inerte all’interno della vettura. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, non c’era nulla da fare per l’uomo, che è stato estratto senza vita dalle lamiere. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, riportata da Fanpage, l’automobilista era in fase di sorpasso quando ha sbandato andando a impattare violentemente contro un ponticello di cemento adibito ad accesso ad un’abitazione, quindi l’auto si è ribaltata finendo nel fossato sottostante. Il 31enne lascia padre, madre e fratello minore.

INCIDENTE STRADALE A VILLA SANTINA: FRONTALE TRA DUE AUDI

Nella serata di ieri è avvenuto un altro incidente stradale, stavolta a Villa Santina, un piccolo Comune in provincia di Udine. Due auto si sono scontrate in via Cesare Battisti per cause ancora da chiarire. Se ne occuperanno i carabinieri della Compagnia di Tolmezzo che sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi e regolare la viabilità. A scontrarsi alle 22 di ieri un’Audi TT guidata da un uomo di 44 anni originario di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno, e residente a Sappada, e una Audi Q3 al cui volante c’era un uomo 41enne di Ovaro. Si è temuto subito il peggio per loro, visti i notevoli danni riportati dalle vetture. Sul posto sono arrivati i soccorsi con un’ambulanza. I due uomini, entrambi feriti ma non in maniera grave, sono stati trasportati all’ospedale di Tolmezzo. Fortunatamente entrambi, come riportato dal Gazzettino, non sono in pericolo di vita. I vigili del fuoco sono invece intervenuti sul posto per bonificare la carreggiata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori