Rodengo Saiano, 14enne muore nel sonno per un malore improvviso/ Tragedia in provincia di Brescia

Rodengo Saiano, 14enne muore nel sonno per un malore improvviso. Tragedia in provincia di Brescia, dove una ragazzina è scomparsa mentre dormiva, così come Davide Astori

elisoccorso_118_wikipedia
Cascina, furgone rifiuti investe bimbo: è grave (Wikipedia)

Una tragedia è avvenuta nelle scorse ore nel bresciano, dove una ragazzina ha perso la vita per cause misteriose. Sara Gatti di anni 14, stava dormendo nel suo letto, quando un malore improvviso l’ha portata via. La piccola viveva a Rodengo Saiano, comune di circa 10mila abitanti in provincia di Brescia, e l’evento tragico è avvenuto nella mattinata di mercoledì: la mamma era andata a svegliare la figlia per la scuola, ma Sara era già priva di sensi. Una volta chiamati i soccorsi. la donna, che è infermeria presso il Civile di Brescia, ha tentato in tutti i modi di rianimarla, quindi la corsa disperata in ospedale, trasportata con l’elisoccorso, dove i medici hanno provato di tutto, ma non c’è stato niente da fare: alla fine la ragazzina ha esalato l’ultimo respiro.

LA STESSA PATOLOGIA CHE HA COLPITO ASTORI?

Non è da escludere che la piccola Sara sia stata colpita dalla stessa malattia rara che ha portato via il capitano della Fiorentina, Davide Astori, un improvviso arresto cardiaco, una patologia che sta divenendo purtroppo sempre più frequente in questo periodo, in particolare, proprio dopo la scomparsa dell’ex calciatore della Viola. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia che proverà a fare luce su questa tragica vicenda. Fino alla sera prima Sara stava bene, non aveva alcun malore, ne evidenziava alcun sintomo che potesse far pensare a quello che sarebbe successo da li a poche ore. Tutta la comunità di Rodengo si è stretta nel dolore attorno alla famiglia Gatti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori