Crotone, bimbo di 4 anni lasciato solo in auto/ Genitori denunciati, necessario intervento della polizia

- Emanuela Longo

Crotone, bimbo di 4 anni lasciato solo in auto a dormire: i genitori sono stati denunciati per abbandono di minore, il piccolo trasportato in ospedale sta bene.

ambulanza_pixabay_2017
Immagine di repertorio

A distanza di due giorni dalla tragedia consumatasi in provincia di Pisa, dove un papà ha lasciato la sua bambina in auto, dimenticandola per ore mentre era al lavoro e trovata poi morta, oggi è stato sfiorato un nuovo drammatico caso. E’ quanto accaduto a Crotone, in Calabria, dove un bambino di 4 anni è stato lasciato in auto da solo dai suoi genitori, mentre dormiva. A riportare oggi la notizia è l’agenzia di stampa Ansa che rivela i primi particolari di un caso destinato a fare scalpore. A notare il piccolo in auto sono stati alcuni passanti che avrebbero iniziato a prendere a pugni l’auto per accertarsi che il bambino stesse solo dormendo e che non fosse invece accaduto nulla di orribile. Non dando alcun segno, però, avrebbero allertato prontamente le forze dell’ordine ed i vigili del fuoco, accorsi sul posto in tempi brevi. La portiera della vettura è stata così forzata fino a quando non è stato estratto il bambino ed affidato al personale del 118 – nel frattempo giunto sul luogo della segnalazione – che in via precauzionale lo ha accompagnato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

GENITORI DENUNCIATI PER ABBANDONO DI MINORE

Nel caso di Crotone, fortunatamente il bambino rimasto chiuso in auto, mentre dormiva, non ha riportato alcuna conseguenza. I sanitari, infatti, dopo averlo visitato e trasportato in ospedale hanno accertato che stava bene, facendo tirare prontamente un sospiro di sollievo. Poco dopo aver liberato con la forza dalla vettura il piccolo, sono giunti anche i genitori nei confronti dei quali è scattata una denuncia per abbandono di minore. Mamma e papà sono entrambi di nazionalità bulgara e, secondo le prime indiscrezioni, avrebbero lasciato il bimbo in auto, chiudendolo dentro a chiave e si sarebbero allontanati. Non è ancora chiaro il motivo per il quale i genitori avrebbero deciso di lasciare il piccolo chiuso in auto, né si conosce il tempo trascorso dal piccolo da solo nella vettura chiusa a chiave. Sarà ora compito delle autorità stabilire la dinamica dell’accaduto che si sarebbe potuto trasformare in una nuova tragedia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori