Festa scudetto Juventus/ 6 tifosi feriti a Torino dopo scontro con cavi del tram: nessuno in pericolo di vita

Festa scudetto Juventus, 6 tifosi feriti dopo scontro con cavi del tram: nessuno in pericolo di vita. E’ successo nella serata di ieri, durante la parata a Torino del pullman bianconero

juventus_scudetto_2018
Aperto un fascicolo nei confronti della Juventus - Instagram

Grande festa ieri sera in quel di Torino, per la vittoria dello scudetto della Juventus. Qualcuno ha però rischiato di trasformare la gioia in tragedia. Un gruppo di tifosi ha allestito un camion di fortuna con bandiere e drappeggi vari, e ha tentato di inseguire il pullman scoperto dove vi erano i calciatori juventini. Peccato però che nel tentativo di accodarsi al bus della Vecchia Signora, il camion dei supporters abbia urtato dei cavi della corrente del tram: fortunatamente, in quel momento non passava la corrente, ma sei tifosi sono rimasti feriti nell’incidente. Inizialmente si temeva per due di loro, un irlandese un italiano, ricoverati in ospedale d’urgenza con il codice rosso, ma con il passare delle ore la situazione è divenuta meno grave.

I SEI SONO FUORI PERICOLO

Nella tarda serata di ieri sono infatti giunte notizie rassicuranti: i due tifosi non sono in pericolo di vita, sono attualmente ricoverati in codice giallo all’ospedale San Giovanni Bosco, mentre gli altri quattro sono ricoverati in codice verde, ed hanno riportato soltanto delle lievi ferite guaribili nel giro di pochi giorni. I sei sostenitori della Juve appartenevano al gruppo di ultras Tradizione, e non erano ovviamente autorizzati a fare il giro della città, ne tanto meno, ad accodarsi al bus juventino. L’incidente è avvenuto precisamente in corso Grosseto, all’altezza di via Chiesa della, e la polizia ha deciso di aprire un’indagine: i sei potrebbero ora rischiare un processo se denunciati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori