Bagnolo Cremasco: infarto dopo rapporto/ Morto un uomo di 78 anni, sparita la partner

Bagnolo Cremasco: infarto dopo rapporto. Morto un uomo di 78 anni, sparita la partner che era in macchina con lui, appartata. I carabinieri sono alla ricerca della donna

donna_pezzi_verona_parco_campagna_carabinieri_omicidio_twitter_2018
Brescia, uomo sequestrato e nascosto a Gavardo

Un uomo è morto nelle scorse ore dopo aver avuto un rapporto sessuale. L’episodio si è verificato in quel di Bagnolo Cremasco, cittadina lombarda sita in provincia di Cremona. Stando a quanto riportato in queste ore dal quotidiano Il Giorno, e da altri organi di informazione locali, pare che la vittima, un uomo di 78 anni, sia deceduto a seguito di un infarto, subentrato mentre si era appartato con una donna. A dare l’allarme sono stati i parenti, che sabato mattina non hanno visto l’uomo rientrare in casa (era uscito la sera di venerdì), e si sono di conseguenza preoccupati, allertando le forze dell’ordine. Subito è partita la caccia all’uomo, che è stato ritrovato nel pomeriggio di sabato in una zona lontano da occhi indiscreti: l’auto era infatti ben nascosta per non dare troppo nell’occhio.

CACCIA ALLA DONNA CHE ERA CON LUI

Stando ai primi accertamenti, l’uomo sarebbe morto a seguito di un problema cardiaco subentrato dopo un rapporto sessuale. A questo punto è scattata la caccia alla donna, che probabilmente ha abbandonato l’uomo, spaventata, mentre lo stesso stava subendo un malore, non soccorrendolo. In quella zona vi sarebbe una telecamera che avrebbe ripreso una donna allontanarsi dall’auto dell’uomo, e sarà l’autopsia a stabilire con precisione l’ora del decesso, ed un’eventuale responsabilità della partner, attualmente ricercata per omissione di soccorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori