Genova, incendio in via Crocco/ Castelletto: Donna di 50 anni morta insieme ai suoi due cani

Genova, incendio in via Crocco, Castelletto: Donna di 50 anni morta insieme ai suoi due cani. E’ accaduto nella notte, con le fiamme che non hanno lasciato scampo alla donna

incendio_genova_2018
L'intervento dei pompieri in via Crocco, Genova - Vigili del fuoco

Una donna è morta nella notte a Genova, a seguito di un incendio divampato nel suo appartamento. Come riferiscono diversi organi di informazione, a cominciare da Il Secolo XIX, in via Crocco, nel quartiere Castelletto, le fiamme hanno bruciato l’ultimo piano di un palazzo al civico numero 3, causando appunto la morta della sua occupante, una donna di 50 anni, nonché dei suoi due cani. L’allarme è scattato attorno alle ore 3:00 di questa notte, quando i vicini allarmati hanno chiamato in massa i Vigili del fuoco, dopo aver notato il fuoco e il fumo. I pompieri sono subito intervenuti, hanno fatto irruzione nell’abitazione, trovando però il corpo senza vita della donna, Isabella Lercari, e dei due cani da caccia che vivevano con lei.

LA FIGLIA NON ERA IN CASA

«La conoscevamo di vista, d’altronde qui ci conoscevamo tutti – le parole di alcuni residenti del palazzo di fronte l’incendio – la vedevamo spesso quando portava a passeggio i suoi cani. Abbiamo scoperto dell’incendio sentendo i mezzi di soccorso arrivare nel cuore della notte». Il rogo sarebbe partito accidentalmente dalla camera da letto, forse per colpa di un mozzicone di sigaretta non spento alla perfezione. I vigili del fuoco hanno deciso di evacuare in via precauzionale l’intera palazzina, di modo da spegnere le fiamme, un’operazione durata diverse ore visto che gli inquilini hanno di fatto passato la notte “al fresco”, potendo rientrare nelle proprie abitazioni solamente poco prima delle ore 7:00. La donna deceduta lascia una figlia di 12 anni che la scorsa notte si trovava fortunatamente dal padre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori